Forum Informatica Unict

Vecchi ordinamenti ad esaurimento => Laboratorio di Interazione => Topic started by: Giovanni Gallo on 03-02-2009, 18:17:16



Title: mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Giovanni Gallo on 03-02-2009, 18:17:16
Sono ben 63 compiti... abbaite pazienza, e abbiate pazienza anche in fase di revisione il 6 mattina.
Io provero' ad averne, ma non abusatene...  .arrossisco

Criteri di correzione:
a)
le differenti maniere di intendere la rotazione... consideriamo l'errore di chi si è confuso assolutamente veniale e non penalizziamo per questo. Siamo però dispiaciuti che giunti al 50% della correzione dei compiti (in questo momento) NESSUNO abbia usato le affine transform ma tutti abbiate inventato dei cicli for per fare il lavoro. Se lo troviamo premieremo chi ha usato le AffineTransform, ma non penalizziamo per non averle usate (ringraziate la vostra santa preferita...). Inoltre anche se non volevate usare le AffineOp potevate chiudere il tutto dentro una BufferedeImageOp no? Chiudiamo gli occhi, chiudiamo gli occhi.
Se però la rotazione in qualsiasi modo non c'è... compito insufficiente e basta.

b)
La operazione di LUT: la avremmo voluta implementata usando le LUTop, ma siamo contenti se funzioni. Ovviamente chi non usato le LUTop avrà una penalizzazione. Sereni quelli che hanno scambiato i canali tra loro o fatto pasticci con la alfa. Se però la LUT non c'è... compito insufficiente e basta.

c)
Il filtro convolutivo sul solo canale rosso. Ripeto sul SOLO canale rosso. Anche qui volevamo che usaste le ConvolveOp.
Se non lo avete fatto vi siete puniti da voi facendovi la vita più difficile e subirete un taglio nel voto.
Chi ha fatto laconvoluzione su tutti i canali, avrà una penalizzazione ma passa. Se però il filtro non c'è ... compito insufficiente e basta

d)
il grafico. Il grafico NON è l'istogramma e anche se non c'era niente di male nel riutilizzare le classi di esempio distribuite da lprof il grafo continua a NON essere l'istogramma. Se avete confuso grafico con istogramma... compito insufficiente e basta. Idem se non avete fatto il grafico.

Altri errori e problemi non val la pena di raccontarli qui, semmai li discuteremo a chi li chiede di persona.
Se tutto procede liscio domattina il prof.Stanco pubblicherà i risultati.

Buona festa di S.Agata. .ciaociao

GpG



Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: n2o1988 on 03-02-2009, 18:23:44
Mi scusi prof, ma se uno per esempio ha fatto le 3 cose giuste ed una no, il compito risulta insufficiente?


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Giovanni Gallo on 03-02-2009, 18:35:07
Quote
Mi scusi prof, ma se uno per esempio ha fatto le 3 cose giuste ed una no, il compito risulta insufficiente?

purtroppo sì, il compito era  troppo semplice per passare sopra ad una lacuna GRAVE anche in uno solo dei quattro quesiti.
Le lacune veniali portano solo penalizzazione al voto.
Sorry

GpG


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: n2o1988 on 03-02-2009, 18:53:49
Quote
Mi scusi prof, ma se uno per esempio ha fatto le 3 cose giuste ed una no, il compito risulta insufficiente?

purtroppo sì, il compito era  troppo semplice per passare sopra ad una lacuna GRAVE anche in uno solo dei quattro quesiti.
Le lacune veniali portano solo penalizzazione al voto.
Sorry

GpG

Non metto in dubbio la semplicità del compito.
Mi chiedo a questo punto se l'errata interpretazione del testo (http://forum.sdai.unict.it/index.php?topic=1206.0 (http://forum.sdai.unict.it/index.php?topic=1206.0)) ricada su errori veniali o sulle lacune GRAVI... Voglio dire, in un esercizio di matematica, se si sbaglia a copiare il testo (e di conseguenza il risultato sarà errato), ma lo svolgimento risulta corretto rispetto al testo erroneamente ricopiato, c'è chi lo considera errore e chi no. Come verrà valutato in questo caso (non so se la metafora sia azzeccata :P)?


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: ilFolklorista on 03-02-2009, 18:59:42
Se avete confuso grafico con istogramma...

se la confusione è stata solo nominale ma non funzionale? (il titolo della finestra .huh)


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Aigor on 03-02-2009, 19:00:47
sinceramente non ho ben chiara la differenza tra grafico e istogramma .... ovvero, concettualmente ho chiara la differenza tra le due cose, ma a livello pratico per ciò che veniva richiesto non capisco come possa risultare un grafico >_> ....


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: n2o1988 on 03-02-2009, 19:03:31
Come dicevo nell'altro topic, a questo punto, non era meglio inserire delle foto nel testo del progetto (come fatto per i precedenti del resto) che illustrassero il risultato finale? Sinceramente nemmeno io sto capendo la differenza tra grafico e istogramma a questo punto... O meglio, la differenza è che l'istogramma ha in ascissa i valori dei pixel (0 - 255), ed in ordinata il numero di pixel dell'immagine con quel valore mentre questo grafico aveva in ascissa i pixel della riga centrale ed in ordinata il loro valore (0 - 255). E' questa la differenza, o c'è qualcosa che mi sfugge?


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Aigor on 03-02-2009, 19:07:38
Se metto nell'ascissa la larghezza dell'immagine e nell'ordinata il grado di rosso,verde e blu e poi per singolo pixel della riga centrale vado a prendere i singoli canali e controllarne il valore .... beh secondo me è un istogramma particolare !


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: K1a on 03-02-2009, 19:11:43
credo che la differenza stia anche nella visualizzazione, par grafico si intende grafico come ad esempio quelli che si fanno per lo studio di funzioni, che è diverso dall'istogramma.


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: sanevir on 03-02-2009, 19:17:03
sinceramente non ho ben chiara la differenza tra grafico e istogramma .... ovvero, concettualmente ho chiara la differenza tra le due cose, ma a livello pratico per ciò che veniva richiesto non capisco come possa risultare un grafico >_> ....

l'istogramma conta il numero di occorrenze di un determinato valore (0-255) di ogni pixel dell'immagine, quindi asse X= toni di grigio; asse Y= numero di occorrenze.... invece nel nostro caso il "grafico" si riferiva al valore dei pixel della riga centrale, quindi asse X= posizione del pixel nell'immagine; asse Y= valore del pixel.....


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: ilFolklorista on 03-02-2009, 19:21:09
ma si questo è un esempio di istogramma trovato su wikipedia, solo che al posto della posizione dei pixel ci sono gli anni e invece del valore c'è il numero di persone..

(http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/b/bd/Esempio_di_istogramma.jpg)


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: K1a on 03-02-2009, 19:25:04
ecco quello è un istogramma, questo è un grafico http://it.wikipedia.org/wiki/File:Cubicpoly.svg
non so se sono stata chiara


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: sterui on 03-02-2009, 19:37:32
Considerare insufficiente un compito svolto correttamente, solamente perchè ci si è confusi tra grafico e istogramma lo trovo esagerato.
Dovrebbe essere anche quello un errore "veniale" e non una GRAVE lacuna.
Tutto ovviamente IMHO  .smile


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: n2o1988 on 03-02-2009, 19:39:45
ecco quello è un istogramma, questo è un grafico http://it.wikipedia.org/wiki/File:Cubicpoly.svg
non so se sono stata chiara

Io mi rifiuto di credere che una differenza così piccola sia quello a cui si riferiva il prof. Credo (a questo punto farei meglio a dire spero) che si riferisse ai diversi valori presenti in ascissa ed in ordinata rispetto ad un istogramma.

Ad essere onesto non pensavo tutti questi particolari fossero tanto rilevanti. Vorrà dire che penserò bene a cosa si deve fare (ancor più che al come) al prossimo progetto, e ad ogni minimo dubbio di questa natura non mi risparmierò di chiedere ai prof...  .poverinoi



Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: sanevir on 03-02-2009, 19:42:16

Ad essere onesto non pensavo tutti questi particolari fossero tanto rilevanti. Vorrà dire che penserò bene a cosa si deve fare (ancor più che al come) al prossimo progetto, e ad ogni minimo dubbio di questa natura non mi risparmierò di chiedere ai prof...  .poverino


 .quoto     :-)|


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Aigor on 03-02-2009, 19:42:47
Cercando il significato di istogramma su internet trovo dappertutto "l'istogramma è un grafico .... "  .penso


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: AngelEvil on 03-02-2009, 19:43:47
si si l'istogramma è un grafico.....su wiki la definizione è chiara........ http://it.wikipedia.org/wiki/Istogramma


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: n2o1988 on 03-02-2009, 19:56:22
si si l'istogramma è un grafico.....su wiki la definizione è chiara........ http://it.wikipedia.org/wiki/Istogramma

Quoto, dovunque leggo, sta scritto che l'istogramma è un grafico. Quindi, se non diversamente specificato, anche quello dovrebbe andar bene al punto 4. Altrimenti penso sarebbe stato più corretto (se il punto è davvero questo) scrivere "tracciato sotto forma di spezzata" anzichè grafico.


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Crazy Diamond on 03-02-2009, 20:12:19
Non stiamo qui a fare onanismo sulle definizioni di "Grafico" ed "Istogramma", il punto è questo:

L'istogramma ha nell'asse delle ascisse i valori di tutti i livelli di colore (0-255) per ogni canale e nell'asse delle ordinate il numero di pixel che "popolano" ogni canale.

Il grafico che era richiesto nel progetto ha nell'asse delle ascisse la posizione x dei pixel nell'immagine (da 0 alla larghezza dell'immagine) e nell'asse dell'ordinata il relativo livello per ogni pixel (0-255); tutto questo per ogni canale di colore RGB.

Io sono uno di quelli che ha sbagliato solo questo punto nel progetto e, chiedendomi se sia giusto o meno giudicare insufficiente un progetto per una cattiva (molto cattiva) interpretazione del testo, attendo ansioso repliche da parte dei professori, vista la mole di "distrattoni" che hanno (abbiamo) interpretato male il famoso punto del grafico.


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Crazy Diamond on 03-02-2009, 20:13:41
edit: dovevo modificare il mio post di prima, ma ho sbagliato ed ho premuto "quote".


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: claudiom on 03-02-2009, 23:12:24
Scusate se mi intrometto ma a mio parere c'è un equivoco concettuale alla base tra grafico e istogramma:

L'istogramma è per lo più utilizzato per rappresentare raccolte di dati statistici dove abbiamo un "evento" e una "frequenza" per il dato evento. Tale rappresentazione avviene quindi ponendo nelle ascisse gli eventi e nelle ordinate le frequenze e disegnando una barra per ogni evento tale che la sua altezza sia proporzionale alla frequenza dell'evento. Infatti come avete ben detto solitamente l'istogramma si utilizza per esempio per rappresentare la distribuzione dei valori 0-255 (per un canale in questo caso) all'interno di una immagine.

Adesso invece passiamo al grafico inteso come l'abbiamo studiato a formazione analitica. Esso è il luogo dei punti tale che ogni punto appartenente al grafico abbia le coordinate (x,f(x)). Questo grafico si utilizza per rappresentare funzioni. In questo caso non abbiamo una funzione continua ma bensi discreta ma nulla toglie il fatto che si possano unire tutti i punti quasi ad "interpolare" le parti mancanti del grafico. Infatti se non unissimo i punti avremmo un grafico discreto di soli punti. Quello che richiedeva il prof era in pratica creare il grafico (uno per canale) che rappresentasse la funzione f(x) = valore R,G o B del pixel a seconda che si grafichi rispettivamente il canale Rosso, Verde o Blu.

spero di aver chiarito un pò le idee

saluti e in bocca al lupo





Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: luckynosky on 03-02-2009, 23:20:08
nel metodo Funny....
Quote
consideriamo l'errore di chi si è confuso assolutamente veniale e non penalizziamo per questo.
io mi sono accorto solo adesso di non aver interpretato bene il testo
praticamente io ho diviso prima l'immagine in 10 righe ed ho invertito queste la 1 con 10 la 2 con 9 la 3 con la 8 e cosi via....stesso discorso con le colonne dell'immagine....non le righe e le colonne del rettangolino!spero che si capisce che ho letto male il testo   :S:S poi proprio il nome funny mi sembrava di un qualcosa di strano e le immagini che vengono fuori sono un po strane quindi li per li non ciò riflettuto!perchè da come leggevo mi sembrava di dover invertire righe e colonne dell'immagine :boh ma questo è un errore da bocciatura?spero di no perchè allla fine non si tratta di non saper usare i metodi o di non aver studiato qualcosa...


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: shiny on 04-02-2009, 02:42:56
Quote
b) dark: l'immagine viene trasformata pixel per pixel secondo la legge che si descrive di seguito. Per
ciascuno dei canali di colore, se il valore del pixel, detto V è inferiore a 64, esso è lasciato al suo valore
originario, se V eccede 64 esso è sostituito da round(V-64)/3. L'immagine risultante da tale elaborazione
viene quindi visualizzata in un frame a parte.
Rileggendo il testo, non si mensiona minimamente il fatto di usare LUTop, al contrario del punto c) dove
Quote
c) red: i canali blue, green e alfa sono lasciati inalterati. Sul canale red, e solo sul canale red, viene invece
applicato un filtro convolutivo che applicato ad un pixel aumenta il suo valore in ragione di un decimo della
somma dei valori dei pixel a lui circostanti in un intorno 3 x3. L'immagine risultante da tale elaborazione
viene quindi visualizzata in un frame a parte.
la specificazione nell'uso del filtro convolutivo viene fatto.
Adesso mi chiedo, è giusto decrementare il voto di un compito, nel punto b) quando il testo viene eseguito alla lettera (non mensiondo minimamente il fatto di usare dei LUTop)?


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: alex180788 on 04-02-2009, 08:11:14
Non stiamo qui a fare onanismo sulle definizioni di "Grafico" ed "Istogramma", il punto è questo:

L'istogramma ha nell'asse delle ascisse i valori di tutti i livelli di colore (0-255) per ogni canale e nell'asse delle ordinate il numero di pixel che "popolano" ogni canale.

Il grafico che era richiesto nel progetto ha nell'asse delle ascisse la posizione x dei pixel nell'immagine (da 0 alla larghezza dell'immagine) e nell'asse dell'ordinata il relativo livello per ogni pixel (0-255); tutto questo per ogni canale di colore RGB.

Io sono uno di quelli che ha sbagliato solo questo punto nel progetto e, chiedendomi se sia giusto o meno giudicare insufficiente un progetto per una cattiva (molto cattiva) interpretazione del testo, attendo ansioso repliche da parte dei professori, vista la mole di "distrattoni" che hanno (abbiamo) interpretato male il famoso punto del grafico.
concordo, ho consegnato il progetto completo e funzionante più di 24 ore in anticipo (non perchè avevo fretta) ma ho sbagliato anche io solo questo punto e secondo me giudicarlo insufficiente è esagerato


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: bimbo87 on 04-02-2009, 08:21:10
purtroppo ragazzi, vedo che bravi o meno bravi, tutti abbiamo sbagliato o mal interpretato uno dei punti..


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Michel on 04-02-2009, 09:20:40
Non stiamo qui a fare onanismo sulle definizioni di "Grafico" ed "Istogramma", il punto è questo:

L'istogramma ha nell'asse delle ascisse i valori di tutti i livelli di colore (0-255) per ogni canale e nell'asse delle ordinate il numero di pixel che "popolano" ogni canale.

Il grafico che era richiesto nel progetto ha nell'asse delle ascisse la posizione x dei pixel nell'immagine (da 0 alla larghezza dell'immagine) e nell'asse dell'ordinata il relativo livello per ogni pixel (0-255); tutto questo per ogni canale di colore RGB.

Io sono uno di quelli che ha sbagliato solo questo punto nel progetto e, chiedendomi se sia giusto o meno giudicare insufficiente un progetto per una cattiva (molto cattiva) interpretazione del testo, attendo ansioso repliche da parte dei professori, vista la mole di "distrattoni" che hanno (abbiamo) interpretato male il famoso punto del grafico.
concordo, ho consegnato il progetto completo e funzionante più di 24 ore in anticipo (non perchè avevo fretta) ma ho sbagliato anche io solo questo punto e secondo me giudicarlo insufficiente è esagerato

Che magari sia ingiusto reputarlo insufficiente posso starci, ma il testo in quel punto non era equivoco per nulla...
Recito fedelmente: "Ciascuno dei tre grafici ha come ascissa l'indice di colonna dei pixel e come ordinata il valore del corrispondende canale"


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: @NIKA89@ on 04-02-2009, 10:58:14
Il fatto che non si reputi giusto considerare insufficiente il compito per una questione di interpretazione, lo condivido (quasi) in pieno, anche se in realtà il testo non dava possibilità di interpretazioni differenti se letto (e riletto) con molta (moltissima) attenzione.
L'unica parte "dubbia" a mio parere era la descrizione del metodo "funny".
Inizialmente avevo sbagliato interpretazione e avevo seguito la stessa strada di luckynosky  (se non ho capito male la tua "versione"). Poi però rileggendo il testo mi sono corretta e ho eseguito il compito con la "giusta interpretazione" (anche se non ho usato una AffineTransform). Il giorno successivo la consegna del progetto, però, parlando con un collega ho notato che in effetti anche la sua interpretazione era "coerente" con ciò che diceva il testo (letteralmente). Dopo aver "discusso" su quale fosse la più corretta eravamo arrivati alla "consolatoria" idea che la correzione si sarebbe basata sull'utilizzo corretto del codice e non su queste "sottigliezze" di interpretazione...purtroppo ci sbagliavamo!


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: luckynosky on 04-02-2009, 11:24:30
io leggevo la prima riga e pensavo riferito alle 10 righe e la prima colonna riferito alle 10 colonne,non in quelle interne dei 100 rettangoli!anche perchè una delle 10 righe o una delle 10 colonne è comunque un rettangolo!questo avrà generato questa mal interpretazione....forse c'è un insufficenza nel capire il testo non nello scrivere il codice! :-K :-K
comunque se ci fossero state delle anteprime come nei compiti vecchi sarebbe risulato moltoo più chiaro a mio avviso


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: RobyP on 04-02-2009, 11:51:29
Anch'io credo che sia eccessivo bocciare per la confusione nel punto del grafico. Secondo me la cosa importante era tracciare il grafico/istogramma solo della riga centrale dell' immagine e non dell'immagine intera, poi cosa si  è messo nelle ascisse e nelle ordinate puo far abbasare leggermente il voto ma non bocciare un progetto intero.
PS: io ero convinto che il Prof. lo chiamasse grafico proprio per non farci capire, banalmente, di usare l 'istogramma.


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: VincenzoD on 04-02-2009, 11:59:59
Sul fatto che l'esercizio sia sbagliato non ci piove, ma secondo me può capitare di non aver capito bene come fare un esercizio e per questo comunque di dovrebbe subire un decremento del voto (anche forte). Ma arrivare al punto di bocciare mi sembra assurdo; tral'altro fare il grafico dell'esercizio è anche più facile di fare l'istogramma.  :-K
Inoltre non mi pare nemmeno giusto equiparare una persone che ha sbagliato un solo punto con una che li ha sbagliati tutti...ma questo è solo il mio punto di vista da studente.  .poverinoi


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Fabiux on 13-02-2009, 11:49:59
Scusate cari colleghi ... io solo adesso sto svolgendo la prova per esercitarmi ... ma nel punto C)  che dice :
c) red: i canali blue, green e alfa sono lasciati inalterati. Sul canale red, e solo sul canale red, viene invece
applicato un filtro convolutivo che applicato ad un pixel aumenta il suo valore in ragione di un decimo della
somma dei valori dei pixel a lui circostanti in un intorno 3 x3. L'immagine risultante da tale elaborazione
viene quindi visualizzata in un frame a parte.

Qaulcuno potrebbe aiutarmi? io all'inizio lo avevo fatto .. ma  a tutta l'immagine e fatto operazioni che nn c'entrano niente...  ma qualcuno potrebbe spiegarmi o mettere solo quel pezzo di metodo che serve? ....solo il punto C gli altri due ci sono riuscito a farli...grazie anticipatamente


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Crazy Diamond on 13-02-2009, 11:57:06
Ecco la mia versione della funzione red().

Code:
public void red(BufferedImage source)
{
BufferedImage grayInput = new BufferedImage(source.getWidth(),source.getHeight(),BufferedImage.TYPE_BYTE_GRAY);
BufferedImage grayOutput = new BufferedImage(source.getWidth(),source.getHeight(),BufferedImage.TYPE_BYTE_GRAY);
BufferedImage finalImage = new BufferedImage(source.getWidth(),source.getHeight(),source.getType());

Graphics g = grayOutput.getGraphics();
g.drawImage(source,0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),null);

int[] red = source.getRaster().getSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),0,(int[])(null));
int[] green = source.getRaster().getSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),1,(int[])(null));
      int[] blue = source.getRaster().getSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),2,(int[])(null));

WritableRaster redRaster = grayInput.getRaster();
WritableRaster outputRaster = grayOutput.getRaster();
WritableRaster finalRaster = finalImage.getRaster();

redRaster.setSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),0,red);

float[] kernel = new float [9];

        kernel[0] = 1F/10; kernel[1] = 1F/10; kernel[2] = 1F/10;
        kernel[3] = 1F/10; kernel[4] = 1F; kernel[5] = 1F/10;
        kernel[6] = 1F/10; kernel[7] = 1F/10; kernel[8] = 1F/10;
       
        Kernel convolutionKernel = new Kernel(3,3,kernel);

ConvolveOp RedConvolve = new ConvolveOp(convolutionKernel);

RedConvolve.filter(redRaster,outputRaster);

int[] convolvedRed = outputRaster.getSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),0,(int [])(null));

finalRaster.setSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),0,convolvedRed);
finalRaster.setSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),1,green);
finalRaster.setSamples(0,0,source.getWidth(),source.getHeight(),2,blue);

OutputFrame outFrame2 = new OutputFrame(finalImage);
}

Ah...funziona :-)


Title: Re:mentre attendete... criteri di correzione
Post by: Fabiux on 13-02-2009, 12:05:58
Grazie davvero ....ci sbatto da una mattina XD ..... ciao ciao