Forum Informatica Unict

LAUREA TRIENNALE (D.M. 270/04) => Tecniche di Programmazione Concorrente e Distribuita, 9 CFU => Topic started by: Raro89 on 09-03-2013, 13:06:12



Title: ESERCIZIO 28
Post by: Raro89 on 09-03-2013, 13:06:12
Ciao a tutti raga..
qualcuna per caso ha la soluzione dell'esercizio sopra citato???

in particolare mi riferisco a questo:

Code:
Parte obbligatoria
Scrivere un programma Java che conti il numero di periodi presenti nei tre libri della Divina Commedia, mostrandone i tre valori a computazione terminata.
Il programma dovrà:
Effettuare una connessione con il server 192.168.45.4 port 80.
Inviare al server la richiesta: GET /pappalardo/provaTPCD/19.aux\n\n
Leggere il testo ricevuto una riga alla volta.
Utilizzando il metodo finiscePeriodo() descritto oltre, contare man mano il numero di periodi, distinguendo il conteggio per i tre libri.
Scrivere su standard output il numero calcolato per ciascun libro.
In particolare:
Un periodo è inteso come una frase terminata da un carattere “punto” e può quindi estendersi su più righe del testo ricevuto.
Il metodo che valuta la presenza o meno del carattere punto in una riga di testo, sia finiscePeriodo(), è un metodo locale che restituisce true o false a seconda che la stringa passata come parametro contenga o no il carattere punto.
Il testo sarà inviato dal server in sequenza, cioè i tre libri saranno ricevuti in ordine. L'inizio di ciascun libro è identificato da una riga contenente il titolo soltanto, in caratteri maiuscoli, cioè INFERNO, PURGATORIO e PARADISO.
Parte facoltativa 1
Rendere remoto il metodo finiscePeriodo(), utilizzando RMI e modificando il codice già scritto in modo che invochi la versione remota del metodo.
Parte facoltativa 2
Dopo aver realizzato le due parti (obbligatoria e facoltativa #1), rendere disponibile il servizio di conteggio tramite servlet, scrivendo il risultato del conteggio su una pagina HTML.

potreste postare la soluzione????


Title: Re:ESERCIZIO 28
Post by: Raro89 on 09-03-2013, 15:45:57
nessuno ha mai fatto questo esercizio???


Title: Re:ESERCIZIO 28
Post by: ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ on 09-03-2013, 16:06:14
nessuno ha mai fatto questo esercizio???
Non è che nel giro di sole quasi tre ore tutti abbiano letto il forum. Specie all'ora che hai postato tu, quasi il 90% delle persone si nutre del pranzo.

Per la prossima volta, la moderazione consiglia (richiede) di aspettare un tempo congruo prima di ri-uppare la discussione, e se si ha fretta di avere risposta, scriverlo chiaramente nel primo messaggio.

Grazie, e buona continuazione.

Questo messaggio è stato inviato come pubblico invece di un PM perché possa essere da monito a chi potrebbe cadere nel tuo stesso (involontario) errore.


Title: Re:ESERCIZIO 28
Post by: vincenzo86 on 09-03-2013, 17:01:10
nessuno ha mai fatto questo esercizio???
Non è che nel giro di sole quasi tre ore tutti abbiano letto il forum. Specie all'ora che hai postato tu, quasi il 90% delle persone si nutre del pranzo.

Per la prossima volta, la moderazione consiglia (richiede) di aspettare un tempo congruo prima di ri-uppare la discussione, e se si ha fretta di avere risposta, scriverlo chiaramente nel primo messaggio.

Grazie, e buona continuazione.

Questo messaggio è stato inviato come pubblico invece di un PM perché possa essere da monito a chi potrebbe cadere nel tuo stesso (involontario) errore.
Un nostro collega, Shin, un po' di tempo fa aveva postato questo sito, dove mostra le sue soluzioni:
https://github.com/ShinDarth/Esercizi-Tecniche-di-Programmazione-Concorrente-e-Distribuita (https://github.com/ShinDarth/Esercizi-Tecniche-di-Programmazione-Concorrente-e-Distribuita)
Prova qui.
 .ciaociao


Title: Re:ESERCIZIO 28
Post by: Raro89 on 09-03-2013, 17:23:34
GRAZIE  .applausi