Forum Informatica Unict

LAUREA TRIENNALE (D.M. 270/04) => Internet Security 9 CFU => Topic started by: sf692 on 18-03-2014, 11:47:23



Title: Firmware come Trojan Universale
Post by: sf692 on 18-03-2014, 11:47:23
http://www.tomshw.it/cont/news/il-firmware-e-un-trojan-universale-rendetelo-open-source/54407/1.html

Che ve ne pare?  .penso .penso


Title: Re:Firmware come Trojan Universale
Post by: Ocelot92 on 18-03-2014, 13:07:32
Qui trovate il post di Shuttleworth: http://www.markshuttleworth.com/archives/1332

Comunque quello che dice non è così sconvolgente... E' normale che per potersi fidare a livello di sicurezza di un software (o firmware in questo caso) c'è bisogno che sia open source...

Ma quei declarative firmware che non hanno codice eseguibile sono già una realtà, ce ne sono? Non rimane comunque il problema che "qualcuno" deve avere comunque qualcosa da eseguire e questo qualcuno è closed source?


Title: Re:Firmware come Trojan Universale
Post by: Giampaolo Bella on 31-03-2014, 13:57:42
Io non ne conosco... e non sono sicuro di arrivare a vederne deployed nella mia vita :(


Title: Re:Firmware come Trojan Universale
Post by: mircare on 04-04-2014, 09:28:14
Non ho ben capito cosa intendi per "declarative firmware che non hanno codice eseguibile", HW senza firmware in pratica ?

Un software ben fatto dovrebbe sopperire ai limiti del livello sottostante (SO/HW o altro) ma è anche vero che non avendo conoscenza precisa, della sua struttura, non so se sia possibile garantirlo (reverse engineering ?) tenendo anche conto del tempo necessario.
Il funzionamento di un HW è determinabile "visivamente" ?