Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Troncare numeri dopo virgola  (Read 4819 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Chuck_son
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.583



WWW
« on: 10-12-2010, 17:50:44 »

salve in java è presente un metodo per troncare la parte non intera di un numero?
in giro ho visto che viene utilizzato %3.d  per dire per esempio di troncare dalla terza cifra dopo la virgola in poi.. ho provato ma mi dava errore di perdita di informazioni..
Code:
si ok ovvio che c'e perdita di informazioni ma  lo sto chiedendo io <.< ..  (pensieri contro JVM )
Logged

Aliens Exist
KingDavid
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 788


Alla fine [...] tutta la realtà è binaria.


« Reply #1 on: 10-12-2010, 18:07:22 »

salve in java è presente un metodo per troncare la parte non intera di un numero?
in giro ho visto che viene utilizzato %3.d  per dire per esempio di troncare dalla terza cifra dopo la virgola in poi.. ho provato ma mi dava errore di perdita di informazioni..
Code:
si ok ovvio che c'e perdita di informazioni ma  lo sto chiedendo io <.< ..  (pensieri contro JVM )

Non capisco la tua domanda:
ti serve solo la parte intera
oppure
ti serve un numero preciso di cifre dopo la virgola?
Logged

Basti pensare che un ipotetico quadrato di specchi, lungo 200 chilometri per ogni lato, potrebbe produrre tutta l'energia necessaria all'intero pianeta.
(Carlo Rubbia)
Chuck_son
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.583



WWW
« Reply #2 on: 10-12-2010, 18:31:55 »

Quote

Non capisco la tua domanda:
ti serve solo la parte intera
oppure
ti serve un numero preciso di cifre dopo la virgola?


si mi serve il numero intero piu un numero preciso di cifre dopo la virgola..

ad esempio il double 2.4565746876

                    io voglio 2.456
Logged

Aliens Exist
havoc
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 224


« Reply #3 on: 10-12-2010, 18:33:35 »

Con questo credo di rispondere entrambe. Ovviamente la soluzione non è strettamente Java.
Non so se esistono delle cose specifiche Java e non so nemmeno se a te servivano per utilizzo o solo per stampa.
Code:
double d = 1.2345678;
System.out.println(d);

// conversione esplicita
int i = (int)d;
System.out.println(i);

// trucchetto abbastanza classico per limitare le cifre decimali
double d2 = (int)(d*1000);
d2 /= 1000;
System.out.println(d2);
Logged

Chuck_son
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.583



WWW
« Reply #4 on: 10-12-2010, 19:06:30 »

ah ok perfetto grazie Grin
Logged

Aliens Exist
ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ
Administrator
God of the Forum
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.475


Più grande è la lotta, e più è glorioso il trionfo


WWW
« Reply #5 on: 10-12-2010, 21:04:43 »

%.3d è un tipico specificatore di formato delle funzioni *printf tipiche dei linguaggi C/C++.
Già prima di te, qualcuno ha pensato che fosse utile poterli usare anche in Java e ha creato la classe PrintfFormat (sorgente).

A tal proposito, consiglio di leggere tutto l'articolo di Sun (ops... Oracle pray) in cui si parla di questa cosa e di come va usata (possibilmente sempre meno nel tempo pray) tale classe.

Ciao ciao .
Logged

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l'esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.

In tutto, amare e servire.

  
                            ن                           
I can deal with ads,
I can deal with buffer,
but when ads buffer
I suffer...

...nutrimi, o Signore, "con il pane delle lacrime; dammi, nelle lacrime, copiosa bevanda...

   YouTube 9GAG    anobii  S  Steam T.B.o.I. Wiki [univ] Lezioni private  ʼ  Albo d'Ateneo Unicode 3.0.1
Usa "Search" prima di aprire un post - Scrivi sempre nella sezione giusta - Non spammare - Rispetta gli altri utenti - E ricorda di seguire il Regolamento
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: