Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Dubbio sulla trasformata di Fourier  (Read 574 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Daréios89
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 2.679


La musica è la forma d'arte suprema.


« on: 01-02-2011, 18:43:23 »

Tra gli script ho trovato questo:

Code:
%faccio la trasformata di fourier
close all;
clear all;

I=rgb2gray(imread('lena.jpg'));
figure,imshow(I,[]);

[m,n]=size(I);
ii=sqrt(-1);

m=50;
n=50;

I=double(I);
for u=1:m
    for v=1:m
        F(u,v)=0;
        for x=1:m
            for y=1:n
                F(u,v)=F(u,v)+I(x,y)*exp(-ii*2*pi*(u*x/m+v*y/n));
            end
        end
        F(u,v)=F(u,v)/(m*n);
    end
end

figure,imshow(real(F),[])
figure, mesh(real(F))


Visto che m ed n vengono impostati a 50 l' istruzione
Code:
[m,n]=size(I);

potrebbe essere omessa?

Poi nella formula:
Code:
F(u,v)=F(u,v)+I(x,y)*exp(-ii*2*pi*(u*x/m+v*y/n));

Perchè dopo l' uguale trovo a sommare F(u,v)?
Forse perchè siccome devo sommare tutti i valori, ogni volta che vado avanti devo tenere conto del calcolo precedente visto che è una sommatoria, quindi scrivendo F(u,v) sommo al nuovo valore quello calcolato prima?
« Last Edit: 01-02-2011, 18:52:23 by Daréios » Logged

"Utilizzare sempre de l'Hôpital.....è come andare a caccia di farfalle con un bazooka".
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: