Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Esercizio 8 pdf... somma dei codici ASCII  (Read 2828 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
gigyrock
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 107



WWW
« on: 18-03-2011, 15:45:48 »

Esercizio 8
Scrivere un metodo che prenda come parametro formale un vettore di stringhe e restituisca in output
un vettore di interi contenente in ogni locazione, rispettivamente, la somma dei codici ASCII
maggiori di 32 dei caratteri nella corrispondente stringa in input.

Potete spiegarmi cosa significa esattamente...ed eventualmente come svolgerlo? cioè almeno fare un esempio di quello che dovrebbe essere il risultato xD
Logged
ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ
Administrator
God of the Forum
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.474


Più grande è la lotta, e più è glorioso il trionfo


WWW
« Reply #1 on: 18-03-2011, 16:15:28 »

Le stringhe in Java sono rappresentabili come sequenze ordinate di caratteri.
Ogni carattere ha associato un codice numerico Unicode: per il nostro scopo si chiede di considerarli come caratteri ASCII, cambia poco nella logica.
Inizializzando una variabile somma a zero, bisogna poi sommare i codici di tutti i caratteri della stringa che siano maggiori di 32 (che poi sarebbe il codice ASCII/Unicode dello spazio ' ').

Esempio:

Input: "A"
Output: 65

Input: "A\nB" o se volete vederlo stampato in output, così:
"A
B"
Output: 65+66=131

Input: "ABC DEF"
Output: 405
Logged

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l'esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.

In tutto, amare e servire.

  
                            ن                           
I can deal with ads,
I can deal with buffer,
but when ads buffer
I suffer...

...nutrimi, o Signore, "con il pane delle lacrime; dammi, nelle lacrime, copiosa bevanda...

   YouTube 9GAG    anobii  S  Steam T.B.o.I. Wiki [univ] Lezioni private  ʼ  Albo d'Ateneo Unicode 3.0.1
Usa "Search" prima di aprire un post - Scrivi sempre nella sezione giusta - Non spammare - Rispetta gli altri utenti - E ricorda di seguire il Regolamento
gigyrock
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 107



WWW
« Reply #2 on: 18-03-2011, 17:25:06 »

Le stringhe in Java sono rappresentabili come sequenze ordinate di caratteri.
Ogni carattere ha associato un codice numerico Unicode: per il nostro scopo si chiede di considerarli come caratteri ASCII, cambia poco nella logica.
Inizializzando una variabile somma a zero, bisogna poi sommare i codici di tutti i caratteri della stringa che siano maggiori di 32 (che poi sarebbe il codice ASCII/Unicode dello spazio ' ').

Esempio:

Input: "A"
Output: 65

Input: "A\nB" o se volete vederlo stampato in output, così:
"A
B"
Output: 65+66=131

Input: "ABC DEF"
Output: 405
Benissimo ho capito...quindi devo sommare i valori corrispondenti ASCII dei caratteri presenti nella stringa...però come faccio a far capire a java di prendere il corrispettivo valore ASCII??
e poi non mi è chiaro questo passaggio
Input: "A\nB" o se volete vederlo stampato in output, così:
"A
B"
a cosa serve "\n"? e xkè hai scritto o se volete vederlo stampato in output?
Logged
ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ
Administrator
God of the Forum
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.474


Più grande è la lotta, e più è glorioso il trionfo


WWW
« Reply #3 on: 18-03-2011, 17:58:29 »

\n è un formalismo all'interno delle stringhe per indicare "a capo" o se vuoi "il carattere con codice ASCII/Unicode 10.

Per non scrivere
"A
B"
cioè "A" seguito da un "a capo" seguito da "B" qualora il contesto lo autochiarisca, puoi scrivere "A\nB" .

[...] come faccio a far capire a java di prendere il corrispettivo valore ASCII??
Se sai prendere i singoli valori "char" associati alle singole posizioni all'interno di una stringa, ti basta fare un cast di tale valore a un tipo di dato numerico intero (quando possibile, Java fa il cast in automatico al tipo corretto ).
Logged

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l'esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.

In tutto, amare e servire.

  
                            ن                           
I can deal with ads,
I can deal with buffer,
but when ads buffer
I suffer...

...nutrimi, o Signore, "con il pane delle lacrime; dammi, nelle lacrime, copiosa bevanda...

   YouTube 9GAG    anobii  S  Steam T.B.o.I. Wiki [univ] Lezioni private  ʼ  Albo d'Ateneo Unicode 3.0.1
Usa "Search" prima di aprire un post - Scrivi sempre nella sezione giusta - Non spammare - Rispetta gli altri utenti - E ricorda di seguire il Regolamento
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: