Pages: 1 ... 14 15 [16] 17 18 ... 24   Go Down
Print
Author Topic: AA 2010-2011: Quesiti a risposta aperta  (Read 85704 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #225 on: 18-10-2011, 14:08:22 »

Esercizio n: 24
Tracciare la rete combinatoria di un sommatore a 4 bit a propagazione di riporto:

Per generare un sommatore a  quattro bit bisogna utilizzare un semisommatore per il bit meno significativo,appunto perchè non ha riporto in entrata, dopo aver disegnato il semisommatore, l'uscita del riporto  di esso va collegato ad un sommatore in particolare nel riporto in ingresso  cosi via ... quindi occorrono un semisommatore e tre sommatori dove il rispettivo riporto in uscita va collegato, all'igresso del successivo sommatore ovviamente nel rispettivo riporto in entrata.

Esercizio n:26
Tracciare la rete combinatoria di una Alu a 4 bit uasando alu a 1 bit come moduli.
 
      A3  B3                   A2   B2                      A1   B2                          A0     B0
      _|__|_                 __|__|_                    __|___|_                       __|____|_       
F0 -| Alu   |             =|           |                =|            |                   = |              |
      | 1 bit |- - - - - - -|           |--------------|            |---------------- |              |--------INC
 F1-|____ |__          _|______|                  |_______|                     |________|               
          |        |         |       |                                |                                    |       
         Q3      |         |      Q2                              Q1                                Q0
               Carry      Carry                                       
                  in            out       

Spero di aver reso l'idea.

EsercizioN:25
Tracciare la rete combinatoria di un sommatore a 8 bit a selezione di riporto usando sommatori a 4 bit come moduli.
su questo esercizio desidererei qualche dritta cmq sono in fase di elaborazione.



Aspetto conferme dall'alto



       
« Last Edit: 18-10-2011, 14:42:53 by Gladior » Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 1.519


« Reply #226 on: 18-10-2011, 17:52:34 »

Esercizio n: 24
[...] quindi occorrono un semisommatore e tre sommatori dove il rispettivo riporto in uscita va collegato, all'igresso del successivo sommatore ovviamente nel rispettivo riporto in entrata.
Corretto. Va solo precisato che il riporto in uscita dell'ultimo sommatore dà il riporto in uscita del sommatore a 4 bit.
Quote
Esercizio n:26
Tracciare la rete combinatoria di una Alu a 4 bit uasando alu a 1 bit come moduli.
 
      A3  B3                   A2   B2                      A1   B2                          A0     B0
      _|__|_                 __|__|_                    __|___|_                       __|____|_       
F0 -| Alu   |             =|           |                =|            |                   = |              |
      | 1 bit |- - - - - - -|           |--------------|            |---------------- |              |--------INC
 F1-|____ |__          _|______|                  |_______|                     |________|               
          |        |         |       |                                |                                    |       
         Q3      |         |      Q2                              Q1                                Q0
               Carry      Carry                                       
                  in            out       

Spero di aver reso l'idea.
Più o meno: suppongo che gli "=" significhino che i due input di controllo F0 e F1 della ALU a 4 bit siano replicati sui corrispondenti ingressi di tutte le ALU a 1 bit. All'idea però manca qualcosa, e qualcos'altro va reso meglio in figura, precisamente: 1) deve tenere in conto che ciascuna ALU a 1 bit ha altri tre input di controllo: ENA, ENB, INVA, e che anche questi sono tre input di controllo della ALU a 4 bit, replicati (come F0 e F1) sui corrispondenti ingressi di tutte le ALU a 1 bit; 2) dei sei input di controllo della ALU a 4 bit, dunque, solo INC non è replicato, ma costituisce il "Carry in" (cioè INC) della ALU a 1 bit più a sinistra. Gli INC delle altre ALU a 1 bit sono connessi ai riporti in uscita delle ALU precedenti nella sequenza da sinistra a destra, proprio come avviene per il sommatore a 4 bit.
Quote
EsercizioN:25
Tracciare la rete combinatoria di un sommatore a 8 bit a selezione di riporto usando sommatori a 4 bit come moduli.
su questo esercizio desidererei qualche dritta cmq sono in fase di elaborazione.
La prima dritta sta nell'identificare con precisione ingressi e uscite del modulo sommatore a 4 bit, giacché solo questi vanno mostrati dei moduli impiegati (cioè: non ne va mostrata la struttura circuitale interna). La soluzione dell'esercizio 24 costituisce un buon punto di partenza, ma va un po' modificata, perché ai suoi moduli occorre il riporto in ingresso, che il sommatore a 4 bit di cui sopra non ha. La seconda dritta sta nel suggerimento di impiegare 3 moduli sommatori a 4 bit.
Logged
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #227 on: 19-10-2011, 17:58:02 »

Esercizio n° 21
La Alu a 8 bit, con input INC a riporto in ingresso a destra, può eseguire somme  e sotrazioni a 8 bit in complemento a 2.
Come sappiamo l'unica sottrazione permessa tra i due valori di ingresso A e B è (B-A) mentre non è possibile il viceversa cioè (A-B).
La configurazione necessaria affinchè venga eseguita la differenza (B-A) è
A
B

Fo=1    
F1=1 Questi due segnali

ENA=1
ANB=1  sono utilizzati per forzare a 0 gli input A e B

INVA=1 é possibile negare A selezionando 1 INVA ed ottenere notA

INC=1  Rappresenta il riporto in ingresso della prima AlU


Mentre per quanto riguarda la somma (A+B) la configurazione è
A
B

F0=1
F1=1

ENA=1
ENB=1

INVA=0
INC=0
Spero sia questa la risposta.
« Last Edit: 19-10-2011, 18:02:26 by Gladior » Logged
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #228 on: 19-10-2011, 19:34:41 »

 Per quanto riguarda l'eserciozio 25 posso utilizzare questo come modulo chiaramente di questi ne occorrerebbero tre, nel caso in cui fosse utilizzato per tracciare un sommatore a 8 bit, partendo da dei moduli a 4 bit .Non mi viene in mente   altro.
          
             Carry
               in
           _____|_____
 a0   - |                   |
 b0   - |                   |-S0
 a1   - |                   |        
 b1   - |                   |-S1    
 a2   - |                   |    
 b2   - |                   |-S2        
 a3   - |                   |        
 b3   - |                   |-S3        
          | __________|  
                 |
              Carry
                Out        


        
« Last Edit: 19-10-2011, 22:12:11 by Gladior » Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 1.519


« Reply #229 on: 20-10-2011, 10:31:08 »

Esercizio n° 21
[...]
Spero sia questa la risposta.
Sì, a parte qualche errore tipografico, se si tratta della risposta al quesito n. 19 della lezione 8. Per il futuro, suggerirei di identificare l'esercizio così, indicando il n. di lezione e il n. dell'esercizio, fra quelli della lezione, nel sistema Studium.UniCT. Ciò serve a non farmi perdere troppo tempo nella ricerca del testo dell'esercizio per il quale si propone una domanda o una risposta.
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 1.519


« Reply #230 on: 20-10-2011, 10:37:16 »

Per quanto riguarda l'eserciozio 25 posso utilizzare questo come modulo
Fin qui ci siamo, l'interfaccia del modulo è quella giusta.
Quote
chiaramente di questi ne occorrerebbero tre, nel caso in cui fosse utilizzato per tracciare un sommatore a 8 bit, partendo da dei moduli a 4 bit .Non mi viene in mente   altro.
Direi che se la cava un po' troppo sbrigativamente. Occorrono tre moduli, perché? Come sono connessi in un circuito i loro ingressi e uscite? Quali di questi costituiscono gli ingressi e le uscite del sommatore a 8 bit? Cos'altro serve per realizzare la "selezione del riporto" che dà nome a questo tipo di sommatore?
Logged
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #231 on: 20-10-2011, 15:17:33 »

Allora spieghiamo cosa significa a selezioene di riporto
Inevece di avere  un singolo sommatore  per i bit più significativi ne creiamo due identici in parallelo il circuito consiste in tre sommatori a 4 bit uno per i bit meno significativi  e due per quelli più significativi , nello specifico i moduli per i bit più significativi funzionano in parallelo.






      
           __________
 a0   - |                   |                                    <----------- Modulo bit meno significativi
 b0   - |                   |-S0
 a1   - |                   |        
 b1   - |                   |-S1    
 a2   - |                   |    
 b2   - |                   |-S2        
 a3   - |                   |        
 b3   - |                   |-S3        
          | __________|  
                    |
                    |______________
                                              |
                                              |                                  
                     ______________|_____________        
            F=0  |                                                  |      F=1                                                                      
           _|___|_____                                  ____|____ |_                                
 a4   - |                   |                      a4   - |                   |
 b4   - |                   |-S4                 b4   - |                   |-S4
 a5   - |                   |                      a5   - |                   |
 b5   - |                   |-S5                 b5   - |                   |-S5
 a6   - |                   |                      a6   - |                   |                <-------------modulo bit più significativi
 b6   - |                   |-S6                 b6   - |                   |-S6
 a7   - |                   |                      a7   - |                   |
 b7   - |                   |-S7                 b7   - |                   |-S7
          | __________|                               |__________ |              
                 |                                                       |
              Carry                                                Carry
                Out                                                   out


Dove le due F corrispondo al riporto nel caso sia 1 funziona il modulo corrispondente F=1 altrimenti il viceversa cioè F=0.

Spero sia questa la risposta . Sicuramente qualche blasfemia sarà presente, confido nella bontà di quelli che la osservano.



        
« Last Edit: 20-10-2011, 15:29:42 by Gladior » Logged
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #232 on: 20-10-2011, 18:04:43 »

Lezione 8
Esecizio n°21
Che cos'è lo stato di riposo degli input S e R di un latch SR implemenato mediante due porte NAND.

Ponendo S=1e R=1 si realizza la funzione di memoria per cui l'uscita conserva il precedente valore memorizzato Ad
esempio:
Se si vuole memorizzare 1 si pone: S=0 e R=1. Successivamente si torna nello stato di riposo: S=0 e R=0. In tal caso l’uscita conserva lo stato precedente: Q=Qo=1.
Se si vuole memorizzare 0 si pone: S=1 e R=0. Successivamente si torna nello stato di riposo: S=0 e R=0. In tal caso l’uscita conserva lo stato precedente: Q=Qo=0.

Al solito attendo la conferma.
Logged
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #233 on: 20-10-2011, 19:52:01 »

Lezione 8
Esercizio n°23
Modificare Il circuito seguente per ottenere un generatore di impulsi sul fronte di discesa del clock e tracciarne i diagrammi temporali del segnale.

Allora           B  _____                                                                    ________________
   a -- |-->0--- |        |          D                d__________________/                               \_______
         |            | OR   |--------                                               ____
         |______ |        |                     b or a_____________/        \________________________
                    C|____ |                                                                   ________  
                                                            a___________________/                \_______________
                                                              ___________________                 ________________
                                                            b                                      \_______/
                                                                                                    _________
                                                            c___________________/                \________________
                                                              
Pesno sia questa la risposta
« Last Edit: 21-10-2011, 11:33:15 by Gladior » Logged
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #234 on: 21-10-2011, 14:22:31 »

Quesito n 24 lezione 8
Un calcolatore con un bus dati largo 32 bit usa una DRAM implementata con chip di 1Mbit x 1.Qual' e' la piu' piccola memoria in byte che il calcolatore puo' avere.


1mbit*32= 131072[byte]*32=4194304 [byte].

Spero sia questa la risposta
« Last Edit: 21-10-2011, 14:46:48 by Gladior » Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 1.519


« Reply #235 on: 22-10-2011, 00:20:02 »

nello specifico i moduli per i bit più significativi funzionano in parallelo.
Tutti e tre i sommatori funzionano in parallelo! Le è sfuggito un aspetto importante, che è poi il punto di partenza per progettare il resto del circuito, oltre ai tre moduli: i due input F (riporto in ingresso) dei moduli per i bit più significativi sono fissi, risp. a 0 e a 1, cioè non sono connessi al riporto in uscita del terzo modulo. Quest'ultimo è invece l'input di un selettore a 1 bit, che ha 2 output, corrispondenti ai 2 possibili valori dell'input. Ciascuno di questi output deve abilitare la rispettiva cinquina di output, di uno dei due moduli per i bit più significativi, ad essere riprodotta sulla cinquina di output (4 bit più significativi e riporto in uscita) del sommatore a 8 bit così realizzato. C'è dunque la parte più interessante del circuito da disegnare...
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 1.519


« Reply #236 on: 22-10-2011, 00:32:34 »

Ponendo S=1e R=1 si realizza la funzione di memoria per cui l'uscita conserva il precedente valore memorizzato
Fin qui OK, ma l'esempio non lo è, perché in entrambi i casi lei asserisce:
Quote
Successivamente si torna nello stato di riposo: S=0 e R=0.
contraddicendo quanto asserito all'inizio. Infatti lo stato di riposo è S=1 e R=1 (trattandosi di latch SR implementato con 2 porte NAND).
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 1.519


« Reply #237 on: 22-10-2011, 00:46:56 »

Lezione 8
Esercizio n°23
Modificare Il circuito seguente per ottenere un generatore di impulsi sul fronte di discesa del clock e tracciarne i diagrammi temporali del segnale.
[....]
Pesno sia questa la risposta
Mi scusi, ma non riesco a decifrarla, perché la spaziatura proporzionale confonde tutto. Per riprodurre diagrammi conviene usare la spaziatura fissa, mediante il codice
Code:
[tt]
diagramma
[/tt]
selezionabile dall'icona con la macchina da scrivere, ad es.:

     /\
    /  \
   /    \
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 1.519


« Reply #238 on: 22-10-2011, 00:50:51 »

1mbit*32= 131072[byte]*32=4194304 [byte].

Spero sia questa la risposta
è giusta, ma può ottenerla più semplicemente così: 1M bit * 32 = 32M bit = 4M byte.
Logged
Gladior
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 87


« Reply #239 on: 22-10-2011, 17:24:41 »

Partiamo dal presupposto che i diagrammi riferiti a, b, c, sono identici a quelli del generatore ad impulsi sul fronte di salita come quelli presenti nella figura dell'eserzio quelli che dovrebbero cambiare sono a or b   e d.
 


Allora           B  _____                                                                _________________
   a -- |-->0--- |        |          D                d__________________|                              |_______
         |            | OR   |--------                                         
         |______ |        |                   
                                                         b or a____________          ________________________
                                                                                       |____ |                       

                                                                                       __________ 
                                                            a______________|                |_______________
                                                              ___________________                 ________________
                                                            b                                   |________|
                                                                                        _________
                                                            c______________|                |________________                   
Logged
Pages: 1 ... 14 15 [16] 17 18 ... 24   Go Up
Print
Jump to: