Pages: 1 [2]   Go Down
Print
Author Topic: Dubbi vari sulla Terza Prova  (Read 4297 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Alessio Fichera
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 29


« Reply #15 on: 25-04-2011, 20:30:10 »

No, quando dice di non clonare l'oggetto intende che NON devono esistere DUE OGGETTI con gli stessi valori negli attributi (quindi non copiarli in tal senso).
Ma naturalmente POSSONO esistere due variabili che puntano allo STESSO oggetto.

Danilo.

Beh tolto questo dubbio (grazie al caro Danilo ), credo sia tutto a posto! Altri dubbi? Ormai risolviamoli tutti qua xD

Mentre che ci sono, cambio il nome del Thread xD
« Last Edit: 25-04-2011, 20:31:41 by Alessio Fichera » Logged
StephCT
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 417



« Reply #16 on: 25-04-2011, 22:49:20 »

perfetto io intendevo clonare in maniera corretta. un dubbio che nn è un dubbio poi più di tanto...quando spesso dice di ordinarli gli elementi di un array,possiamo usare un qualunque algoritmo? oppure ne predilige alcuni piuttosto che altri? cioè cambia magari la votazione se, sul momento magari per la tensione o per la stanchezza dopo aver scritto un diagramma intero, utilizzo il bubblesort piuttosto che il selectionsort o i restanti?
Logged

"Che la Forza sia con Te"
Alessio Fichera
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 29


« Reply #17 on: 26-04-2011, 09:01:33 »

perfetto io intendevo clonare in maniera corretta. un dubbio che nn è un dubbio poi più di tanto...quando spesso dice di ordinarli gli elementi di un array,possiamo usare un qualunque algoritmo? oppure ne predilige alcuni piuttosto che altri? cioè cambia magari la votazione se, sul momento magari per la tensione o per la stanchezza dopo aver scritto un diagramma intero, utilizzo il bubblesort piuttosto che il selectionsort o i restanti?
Non credo, è già tanto se con il tempo arriviamo a fare un BubbleSort 
Logged
Alessio Fichera
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 29


« Reply #18 on: 26-04-2011, 15:59:37 »

Ok non so voi ma io ho una nuova domanda:
in un esercizio il prof chiede di ordinare gli oggetti "triciclo" in un array indipendente ordinandoli per "targa".
Ora: se io avessi una stringa come targa? come procedere all'ordinamento?
non credo funzioni (if Stringa<Stringa)
dovrei fare il charAt con un while forse, ma fino a che punto?
Logged
SkyWolf
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 90



« Reply #19 on: 26-04-2011, 16:57:40 »

Ok non so voi ma io ho una nuova domanda:
in un esercizio il prof chiede di ordinare gli oggetti "triciclo" in un array indipendente ordinandoli per "targa".
Ora: se io avessi una stringa come targa? come procedere all'ordinamento?
non credo funzioni (if Stringa<Stringa)
dovrei fare il charAt con un while forse, ma fino a che punto?

http://download.oracle.com/javase/1.4.2/docs/api/java/lang/String.html#compareTo%28java.lang.String%29
Logged

Danilo Catalano.
Alessio Fichera
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 29


« Reply #20 on: 26-04-2011, 17:05:24 »

Mi ero dimenticato del compare 
come non detto boh
Logged
glicoz~
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 49



« Reply #21 on: 20-06-2011, 17:14:59 »

Mi "appoggio" su questo topic perchè mi è sorto un dubbio mentre svolgevo una delle vecchie prove.

In diverse prove viene specificato che un oggetto ha un certo quantitativo di memoria "al suo interno", ma di preciso, questo come lo faccio? Per esempio, la prova che sto svolgendo ora specifica che un etichetta elettronica abbia 1KB di memoria.
Come si dovrebbe implementare questo nello schema UML? Io avevo pensato a un metodo molto grezzo, vale a dire quello di allocare un array di byte da 1024 posizioni, perchè nella prova non viene richiesto che io utilizzi questa memoria...però mi sembra una soluzione alquanto grezza [Emoticon] Asd
Logged
StephCT
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 417



« Reply #22 on: 20-06-2011, 17:17:25 »

la tua soluzione grezza è la soluzione da usare Cheesy dato che appunto nn serve a niente sta memoria
Logged

"Che la Forza sia con Te"
glicoz~
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 49



« Reply #23 on: 20-06-2011, 17:34:13 »

E nel caso il testo chiedesse di utilizzare questa memoria? Sempre di fantasia, o magari c'è un metodo meno grezzo? xD
Logged
zElOtO
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 845



WWW
« Reply #24 on: 20-06-2011, 19:16:40 »

Io a suo tempo la feci così:
Code:
byte[] memoria = new byte[1024];
boh
Logged

I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. Insieme sono una potenza che supera l'immaginazione. (A. Einstein)

Damiano Cancemi
www.damianocancemi.com
www.nerdbren.com
www.nerdbren.com/blog
StephCT
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 417



« Reply #25 on: 21-06-2011, 10:10:33 »

non è mai successo che si richiedesse l'utilizzo di tale memoria. quindi se un giorno succederà.......fatti tuoi xD 
intanto la dichiarazione dell'array fatta da zeloto è quella da utilizzare, poi boh sta a te in caso accederci e lavorarci come fai con un comunissimo array...
« Last Edit: 21-06-2011, 20:52:42 by StephCT » Logged

"Che la Forza sia con Te"
glicoz~
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 49



« Reply #26 on: 21-06-2011, 13:28:44 »

Perfetto, grazie mille
Logged
glicoz~
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 49



« Reply #27 on: 27-06-2011, 16:05:10 »

Ragazzi, ma per creare una collezione di oggetti random, com'è meglio procedere? utilizzando la classe random, come fatto dal prof nella seconda prova? O anche in quel caso, va bene qualsiasi metodo, purchè funzioni? In particolare per le stringhe di testo.
« Last Edit: 27-06-2011, 16:09:26 by glicoz~ » Logged
Pages: 1 [2]   Go Up
Print
Jump to: