Pages: 1 ... 7 8 [9]   Go Down
Print
Author Topic: 5° gara  (Read 18850 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Chuck_son
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.583



WWW
« Reply #120 on: 03-05-2011, 09:57:20 »

ma alla fine il prof che ha detto a riguardo?
Logged

Aliens Exist
R3m
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 486



« Reply #121 on: 03-05-2011, 11:20:32 »

Ragazzi non per fare polemica però non ha molto senso ciò che dite(secondo me!!) o meglio il senso ci potrebbe anche essere ma tutte queste discussioni "lasciano il tempo che trovano".....le condizioni per continuare la competizione le sappiamo fin dal primo giorno  di lezione....chi ha creato la competizione ha stabilito così quindi: o si seguono  oppure nessuno vi sta obbligando a continuare! questo tipo di  gare di programmazione, che rilascia il professore, non solo ci permettono di esercitarci  ma ci permettono di valutare un aspetto che fino ad ora non era mai stato preso in considerazione....il tempo di esecuzione di un programma......a parità di validità se un'azienda emette un bando di concorso per la creazione di un programma e ne dovrà valutare 1000....secondo voi il fattore "tempo di esecuzione" non inciderà?sono tutti programmi validi quelli che abbiamo creato però se devo scegliere tra uno che, appena lo mando in esecuzione mi da una risposta dopo 2minuti e un altro che invece mi risponde dopo 1 minuto e 30......preferisco di gran lunga il secondo  impiegando magari quei 30 secondi che mi rimangono per fare altro!Se poi il programma non funziona non ha senso lamentarsi chiedendo di ottenere un "tempo+malus".....il programma non funziona perchè possibilmente non avete pensato a gestire 1unico caso che per pura sfortuna vi è capitato(ergo la progettazione non è stata completa/corretta!)!Così invece di fare la segnalazione al prof ne prendete atto voi stessi in modo da evitare lo stesso errore le prossime volte!!La classifica cambia ogni volta(io dopo le prime 2 prove ero ancora 54esimo per 2errori veramente banali...ho compreso dove e perché sbagliavo e in 3 prove sono passato dalla 54esima posizione alla 12esima!!questo per favi capire come, prova dopo prova, la classifica può cambiare totalmente!!) quindi pensiamo a programmare........più sostanza e meno polemiche che, ripeto, LASCIANO IL TEMPO CHE TROVANO!!

Beh, ma se un programma non funziona per un array troppo piccolo non è mica un errore di progettazione/programmazione...anche usando gli oggetti (liste,alberi o quello che vuoi) se c'è un input enorme si và in HeapOverflow....non esiste un metodo che funzioni in tutti i casi possibili.
Io francamente questi programmi li faccio in poco tempo....addirittura alcuni in mezz'ora, e considero tutti i casi possibili, sò che utilizzando gli array posso incorrere in questi errori...però ecco, è una questione di fortuna in questi casi....cioè non puoi dirmi che il mio programma è sbagliato perchè c'è un array troppo piccolo....o che non considero tutti i casi...come faccio a considerare un caso se non sò quanto sarà grande l'input?
Per me la gara può continuare con queste regole...non mi cambia niente...vuol dire che la prossima volta metterò un numero più grande...però considerare programmi che usano 1000 come array invece che 100 corretti e il mio no non mi sembra equo...
Logged

Ciò che è nostro è stato in campo sudato....ciò che vostro è stato in aula assegnato.
In serie B non sei mai stato perchè la prescrizione t'ha salvato.
callo
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 564


"Quanto manca alla vetta?";"Tu sali e non pensare"


« Reply #122 on: 03-05-2011, 12:12:24 »

Se il prof ti dice:" creami un programma che faccia questo,questo e quest'altro poi sarò io a testarlo e a vedere se va bene".... tu lo progetti,consideri tutti i casi(come dici tu!) e poi alla prima prova che il prof fa al tuo programma esso fallisce inesorabilmente......puoi non aver messo un ";" ,puoi non aver dichiarato la lunghezza corretta....il dato di fatto è uno "il programma non sta funzionando" ...in più c'è da dire che sai benissimo che hai una sola possibilità quindi preso atto del tuo errore in questa gara il mio consiglio è:" la prossima volta invece di dedicare 30minuti per la stesura di tutto il programma...impiegane 45 ma valuta TUTTO e trova un modo per risolvere in maniera + sicura ogni tuo dubbio!!".....quello che voglio dire è che non funziona sempre il ragionamento "metto un array di dimensione 10 così sono sicuro che ci non vado mai in errore"!! perchè se per puro caso il prof da come dimensioni 11..per una posizione il tuo programma non funziona e non hai la seconda possibilità di dire: "vabbè invece di farlo di 10 creiamolo di 12 così funziona perfettamente" non penso sia un modo corretto di risolvere un problema....non lo stai risolvendo...lo stai solo posticipando!! io per esempio proprio per evitare tutti sti problemi ho fatto una prima lettura del file di testo fino alla prima riga vuota...in questo modo sapevo con certezza le dimensioni dell'array e la posizione delle varie righe vuote... sono consapevole che ci possono essere  soluzioni migliori ma in quel momento quella è stata l'unica che mi dava piena certezza che non sarei mai andato in errore!!
« Last Edit: 03-05-2011, 12:15:46 by soeca » Logged

"A cavallina....a cavallina.....a chi era bedda quannu  curreva" [Cit.  Dal Tenerissimo via plebiscito]
R3m
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 486



« Reply #123 on: 03-05-2011, 14:04:56 »

Esattamente, è vero quello che dici, e non ti dò torto...perchè dovrebbe essere valutato il programma anche in base a tutte le possibilità...però non ci sono limitazioni...

Tu hai preso un tempo alto (e per fortuna che c'è la regola del 4 volte il tempo del primo, altrimenti prendevi 1k e passa) però il tuo programma funziona qualunque sia l'input, mentre altre persone "azzeccando" il valore da dare all'array hanno preso un tempo molto basso.
E' vero che se il valore fosse stato n+1 sarebbe crashato tutto...però è anche vero che ci azzecca (e sono stato sfortunato x 2 volte  yoh) prende un tempo basso...e arriva primo...e questo non mi sembra corretto..per questo ho proposto questa soluzione...per evitare che si faccia passare un programma corretto come errato solo per una questione di grandezza di un array....

Diciamo che ho proposto questa soluzione perchè in teoria si dovrebbe valutare il programma leggendolo, e il prof (giustamente, non lo farei neanche io) non vuole farlo...
Logged

Ciò che è nostro è stato in campo sudato....ciò che vostro è stato in aula assegnato.
In serie B non sei mai stato perchè la prescrizione t'ha salvato.
callo
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 564


"Quanto manca alla vetta?";"Tu sali e non pensare"


« Reply #124 on: 03-05-2011, 14:26:36 »

aspetta però.....il tempo alto che ha il mio programma non è dettato però dal fatto che faccio 2 letture del file di input ma dal fatto che ho scritto un codice per la ricerca dei vari lasciapassare che è qualcosa di incredibilmente pesante!!!Secondo me non è malvagia la soluzione che ho dato per sapere la dimensione da dare all'array finale, anche perchè con una mini lettura risolvo 3 problemi!!Secondo me nel mio codice,rileggendolo, è da "censurare" il metodo per la ricerca dei vari lasciapassare(pesantissimo) e il fatto di aver usato stringhe quando invece avrei potuto usare numeri!!Per il resto concentriamoci sulla prossima gara....anche perché più andiamo avanti più gli esercizi diventano interessanti!!  
Logged

"A cavallina....a cavallina.....a chi era bedda quannu  curreva" [Cit.  Dal Tenerissimo via plebiscito]
Pages: 1 ... 7 8 [9]   Go Up
Print
Jump to: