Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Corso integrato di Complessità computazionale  (Read 2947 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
fabio.arceri
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 152



WWW
« on: 13-05-2011, 12:26:44 »

Volevo portare a conoscenza di tutti gli interessati che è partito mercoledì scorso un corso di Complessità computazionale, tenuto dal dottor Cristofaro, come parte integrante del corso di Teoria della Computabilità.

Come ha spiegato oggi in aula il professor Cantone, Teoria della Computabilità è un "contenitore" di argomenti che include anche (ma non soltanto) argomenti della vecchia Computabilità (corso ormai non più attivo) e Complessità (idem).

Stringendo, chi deve sostenere l'esame della vecchia Metodi formali dell'Informatica vedrà mutuato il proprio esame dai programmi di:

  • Computabilità, svolto dal professor Cantone (lo ripeto per chiarezza) all'interno di Teoria della Computabilità;
  • la Complessità svolta dal dottor Cristofaro - sempre all'interno di Teoria della Computablità - più un'integrazione di argomenti di Complessità spiegati nell'ultima edizione ufficiale del corso tenuta dal professor Nicosia qualche annetto addietro.

Quanto alle modalità d'esame, da quello che ho capito (invito il professor Cantone, o chi per lui, a correggermi) è possibile sostenere l'esame in due modi:
  • soluzione unica, che consiste nel sostenere l'esame scritto per entrambe le materie nella stessa seduta d'esame (lo stesso giorno, per intenderci); questo comporta anche un unico orale da sostenere per entrambe le materie;
  • soluzione dissociata, che consiste nel sostenere i due esami separatamente, tanto per la forma scritta quanto per quella orale.

Non lo so per certo, ma credo che, per quanto riguarda "Metodi per il trattamento dell'informazione", sia la stessa cosa.
Logged

Una volta ho dovuto riavviare la macchina di Turing.
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: