Pages: 1 [2]   Go Down
Print
Author Topic: Aiuto esercizio parte prima  (Read 2938 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
KingDavid
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 788


Alla fine [...] tutta la realtà è binaria.


« Reply #15 on: 23-02-2009, 17:04:38 »

P.S.: come ha fatto notare il grande reverse: il primo ciclo for è inutile che cicla anche sull'ultima riga!
Inoltre ti faccio notare che quando incrementi cont puoi inserire un break perchè a quel punto significa che l'elemento è presente ed è inutile continuare la ricerca.
 
Logged

Basti pensare che un ipotetico quadrato di specchi, lungo 200 chilometri per ogni lato, potrebbe produrre tutta l'energia necessaria all'intero pianeta.
(Carlo Rubbia)
KingDavid
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 788


Alla fine [...] tutta la realtà è binaria.


« Reply #16 on: 23-02-2009, 17:06:35 »

Code:
/*Scrivere un metodo che prenda in input una matrice A di long ed un intero m,
e restituisca un boolean che indichi se esistono due righe di A che condividono almeno m elementi
(cioè devono essere presenti in entrambe le righe, anche in posizioni differenti).
N.B.: Si supponga che ogni singola riga di A contenga elementi distinti.*/

public class Esercizio46 {
 public static void main (String[]args) {
     int M = 2;   
     long [][] A = {{1, 2, 3, 4},
                       {5, 6, 7, 12, 11},
                       {10, 11, 12}};
        System.out.println (metodo (A, M));
    }
public static boolean metodo (long [][] A, int M) {
    boolean found = false;
    for (int r1 = 0; r1 < A.length-1; r1++) {
        for (int r2 = r1+1; r2 < A.length; r2++) {
                int numero = 0;
            for (int c1 = 0; c1 < A [r1].length; c1++)
                for (int c2 = 0; c2 < A [r2].length; c2++) {
                    if (A [r1][c1] == A [r2][c2])
                        numero++;
                }
        if (numero==M)
             return true;
           }
        }
        return false;
    }
}

Così è come l'ho svolto io, credo sia giusto 
Complimenti! E' corretto! (Ho controllato prima di farti i complimenti  )
Logged

Basti pensare che un ipotetico quadrato di specchi, lungo 200 chilometri per ogni lato, potrebbe produrre tutta l'energia necessaria all'intero pianeta.
(Carlo Rubbia)
ShiShi
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Female
Posts: 256



« Reply #17 on: 23-02-2009, 17:38:12 »

Grazie  in un esercizio simile qualcuno del forum mi ha fatto notare gli errori e così ho capito come fare questo..
« Last Edit: 23-02-2009, 17:40:26 by ShiShi » Logged
Pages: 1 [2]   Go Up
Print
Jump to: