Pages: 1 [2]   Go Down
Print
Author Topic: Esami di oggi (11/2/09)  (Read 5502 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
winnie86
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 119



« Reply #15 on: 21-02-2009, 11:58:06 »

idem  !!!
Invece...qualcuno,per favore, può spiegarmi come si fa il parsing di una stringa in C???
Logged
ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ
Administrator
God of the Forum
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.474


Più grande è la lotta, e più è glorioso il trionfo


WWW
« Reply #16 on: 21-02-2009, 14:30:17 »

idem  !!!
Invece...qualcuno,per favore, può spiegarmi come si fa il parsing di una stringa in C???
Dipende da cosa vuoi "parsare": una espressione regolare, una sequenza di simboli ben precisa, dei parametri in una sintassi tipo "-o nome_opzione", un intero espresso come stringa...
Logged

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l'esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.

In tutto, amare e servire.

  
                            ن                           
I can deal with ads,
I can deal with buffer,
but when ads buffer
I suffer...

...nutrimi, o Signore, "con il pane delle lacrime; dammi, nelle lacrime, copiosa bevanda...

   YouTube 9GAG    anobii  S  Steam T.B.o.I. Wiki [univ] Lezioni private  ʼ  Albo d'Ateneo Unicode 3.0.1
Usa "Search" prima di aprire un post - Scrivi sempre nella sezione giusta - Non spammare - Rispetta gli altri utenti - E ricorda di seguire il Regolamento
francesco85
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 262



« Reply #17 on: 21-02-2009, 16:27:16 »

qualcuno puo dirmi come svolgere il secondo esercizio....grazie a chiunque riesca a darmi una mano

 ...ancora non ho ben capito come lavorare con le RPC...per favore...aiutateci!!!
Tutto ok...facendo una ricerca su internet ho capito meglio come crearle...invece vorrei sapere come si fa per testarne il funzionamento?!?

mi puoi dire come bisogna crearli....ho parecchi probelmi cn le rpc...grazie
Logged
winnie86
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 119



« Reply #18 on: 22-02-2009, 10:34:35 »

idem  !!!
Invece...qualcuno,per favore, può spiegarmi come si fa il parsing di una stringa in C???
Dipende da cosa vuoi "parsare": una espressione regolare, una sequenza di simboli ben precisa, dei parametri in una sintassi tipo "-o nome_opzione", un intero espresso come stringa...

Beh...non lo so di preciso cosa chiedeva il prof nell'esercizio sulle socket
"implementazione di un client che riceve stringhe da un server e ne fa il parsing (con le socket)" ad un gruppo ..

"implentazione di una semplice banca con operazioni di saldo(), versa() e stampa() (con le rpc)" all'altro gruppo
comunque...come svolgere il primo esercizio???
Logged
winnie86
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 119



« Reply #19 on: 22-02-2009, 10:38:45 »

qualcuno puo dirmi come svolgere il secondo esercizio....grazie a chiunque riesca a darmi una mano

 ...ancora non ho ben capito come lavorare con le RPC...per favore...aiutateci!!!
Tutto ok...facendo una ricerca su internet ho capito meglio come crearle...invece vorrei sapere come si fa per testarne il funzionamento?!?

mi puoi dire come bisogna crearli....ho parecchi probelmi cn le rpc...grazie
Allora:
1.creare il file .x in cui metti il nome del programma, la versione, le varie procedure e definizione di nuovi tipi (se necessario...es:struct)
2.lanciare il comando rpcgen -a nomefile.x (ti crea il file.h gli stub e i template di clien e server)
3.modifica di client e server in base a ciò ke devi fare
4.lancia il comando make (che ti crea i file oggetto...con client e server eseguibili)
5.attiva il portmap se ancora non lo è
6 avvia client e server da 2 terminali diversi e vedi se tutto funziona bene!!!

Spero di essere stata chiara...

Invece mi interessava sapere se bisogna portare pure le rmi, servlet e jsp all'esame di laboratorio...e se sì...qualcuno può spiegarmi come costruire le rmi per favore???
Logged
johnnybravo
Guest
« Reply #20 on: 23-02-2009, 22:45:13 »

Ragazzi ho un problema nella compilazione dei file  creati da rpcgen...Sad

Questo è il file banca.x (molto semplice):

struct banca {
   int saldo;
};

program BANCA_PROG {
   version BANCA_VER {
      void inizializza (int) = 0;
      int saldo() = 1;
      int versa (int) = 2;
      void stampa() = 3;
   } = 1;
} = 0x02081984;


E questo è uno dei file prodotti da rpcgen

banca_xdr.c:

#include "banca.h"

bool_t
xdr_banca (XDR *xdrs, banca *objp)
{
   register int32_t *buf;

    if (!xdr_int (xdrs, &objp->saldo))
       return FALSE;
   return TRUE;
}

Quando faccio il make mi dà questo errore:

banca_xdr.c: In function ‘xdr_banca’:
banca_xdr.c:13: error: expected identifier before numeric constant

Che cosa è che non va nel file .xdr...non è che per me sia tanto comprensibile...SadSad
Logged
francesco85
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 262



« Reply #21 on: 24-02-2009, 15:14:42 »

qualcuno puo dirmi come svolgere il secondo esercizio....grazie a chiunque riesca a darmi una mano

 ...ancora non ho ben capito come lavorare con le RPC...per favore...aiutateci!!!
Tutto ok...facendo una ricerca su internet ho capito meglio come crearle...invece vorrei sapere come si fa per testarne il funzionamento?!?

mi puoi dire come bisogna crearli....ho parecchi probelmi cn le rpc...grazie
Allora:
1.creare il file .x in cui metti il nome del programma, la versione, le varie procedure e definizione di nuovi tipi (se necessario...es:struct)
2.lanciare il comando rpcgen -a nomefile.x (ti crea il file.h gli stub e i template di clien e server)
3.modifica di client e server in base a ciò ke devi fare
4.lancia il comando make (che ti crea i file oggetto...con client e server eseguibili)
5.attiva il portmap se ancora non lo è
6 avvia client e server da 2 terminali diversi e vedi se tutto funziona bene!!!

Spero di essere stata chiara...

Invece mi interessava sapere se bisogna portare pure le rmi, servlet e jsp all'esame di laboratorio...e se sì...qualcuno può spiegarmi come costruire le rmi per favore???
grazie sei stata abbastanza chiara
Ragazzi ho un problema nella compilazione dei file  creati da rpcgen...Sad

Questo è il file banca.x (molto semplice):

struct banca {
   int saldo;
};

program BANCA_PROG {
   version BANCA_VER {
      void inizializza (int) = 0;
      int saldo() = 1;
      int versa (int) = 2;
      void stampa() = 3;
   } = 1;
} = 0x02081984;


E questo è uno dei file prodotti da rpcgen

banca_xdr.c:

#include "banca.h"

bool_t
xdr_banca (XDR *xdrs, banca *objp)
{
   register int32_t *buf;

    if (!xdr_int (xdrs, &objp->saldo))
       return FALSE;
   return TRUE;
}

Quando faccio il make mi dà questo errore:

banca_xdr.c: In function ‘xdr_banca’:
banca_xdr.c:13: error: expected identifier before numeric constant

Che cosa è che non va nel file .xdr...non è che per me sia tanto comprensibile...SadSad
questo è la soluzione dell'esercizio(implentazione di una semplice banca con operazioni di saldo(), versa() e stampa() (con le rpc)) oppure dobbiamo creare anche il client e il server
Logged
johnnybravo
Guest
« Reply #22 on: 24-02-2009, 16:06:44 »

no...si devono poi modificare opportunamente i file del client e del server creati già con rpcgen -a banca.x
Logged
Pages: 1 [2]   Go Up
Print
Jump to: