Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Allarme sicurezza nell'Università di Catania!  (Read 3169 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Shin
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 822

Io sono ciò che sono per ciò che siamo tutti


WWW
« on: 12-11-2011, 12:44:00 »

http://www.movimentostudentesco.org/specialesicurezza
Logged

"Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche.

L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica.

Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."

(Bertolt Brecht)

Collettivo SDAI: collettivosdai.altervista.org, facebook.
Movimento Studentesco Catanese: www.movimentostudentesco.org

https://github.com/ShinDarth
http://shinworld.altervista.org
http://www.openprogrammers.it

LinuxMint user.
Shin
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 822

Io sono ciò che sono per ciò che siamo tutti


WWW
« Reply #1 on: 13-11-2011, 20:09:40 »

- Esclusivo: disastro fognature alla Cittadella. Nuovo scandalo a Farmacia.

- Esclusivo: Anche Chimica è contaminata, ma nessuno dice nulla...

- Collettivo Pantera Rossa: "Nessuna garanzia di sicurezza in via Androne"

- Nuovi scandali alla cittadella universitaria. Martedì 15 novembre conferenza stampa su sicurezza all'Università di Catania

- Esclusivo: le immagini delle perdite delle acque nere e gli interni di Chimica

- 8 domande sulla sicurezza alla Cittadella a cui l'Ateneo non ha risposto.

fate girare
« Last Edit: 16-11-2011, 07:14:25 by Shin » Logged

"Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche.

L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica.

Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."

(Bertolt Brecht)

Collettivo SDAI: collettivosdai.altervista.org, facebook.
Movimento Studentesco Catanese: www.movimentostudentesco.org

https://github.com/ShinDarth
http://shinworld.altervista.org
http://www.openprogrammers.it

LinuxMint user.
hukketto
Forumista Esperto
****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.000



« Reply #2 on: 14-11-2011, 19:26:31 »

aspettando le dovute delucidazioni da Rettorato e Procura della Repubblica...nel frattempo... ottimo lavoro d'inchiesta.. nel mio piccolo cercherò di contribuire diffondendo queste informazioni.. 
Logged

Shin
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 822

Io sono ciò che sono per ciò che siamo tutti


WWW
« Reply #3 on: 14-11-2011, 21:54:53 »

aspettando le dovute delucidazioni da Rettorato e Procura della Repubblica...nel frattempo... ottimo lavoro d'inchiesta.. nel mio piccolo cercherò di contribuire diffondendo queste informazioni..  

staremo a vedere cosa accadrà dopo domani che ci sarà la conferenza stampa (a cui verranno convocati il Prof. Gabriele Centineo, responsabile dipartimento sicurezza sul lavoro della CGIL Catania e l'Arch. Daniele Leonardi, responsabile Lavoratori per la Sicurezza CGIL all'Università di Catania):


per il resto penso che per il momento il Movimento stia concentrando tutte le sue forze sulla manifestazione di questo giovedì (17 nov), sicuramente avremmo presto nuove notizie a riguardo tra pochi giorni. Vi terrò informati

edit: aggiunte le immagini delle perdite delle acque nere e degli interni di Chimica nel post + sopra.
edit2: aggiunto il post "8 domande sulla sicurezza alla Cittadella a cui l'Ateneo non ha risposto." nel post + sopra.
« Last Edit: 16-11-2011, 07:14:47 by Shin » Logged

"Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche.

L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica.

Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."

(Bertolt Brecht)

Collettivo SDAI: collettivosdai.altervista.org, facebook.
Movimento Studentesco Catanese: www.movimentostudentesco.org

https://github.com/ShinDarth
http://shinworld.altervista.org
http://www.openprogrammers.it

LinuxMint user.
Eleirgab
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 344


Apprezzatemi ora. Eviterete la fila


WWW
« Reply #4 on: 22-11-2011, 19:44:28 »

Lettera aperta all'Università:

http://www.movimentostudentesco.org/comunicati/non-abbiate-paura-lettera-aperta-sulla-sicurezza-alluniversit%C3%A0-di-catania
Logged

Collettivo SDAI

-----BEGIN GEEK CODE BLOCK-----
Version: 3.1
GIT d-- s+:+ a-- C++ UL++ P L+++ E- W+++>$ N? o? K- w-- O? M V? PS++ PE- Y+ PGP- t 5? X+ R>+ tv-- b++ DI+++ D- G e h! r y+
------END GEEK CODE BLOCK-----
lucacostantino
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 281


"Life is binary, one or zero, life or death"


« Reply #5 on: 23-11-2011, 21:48:57 »

tutto molto interessante, condividerò
Logged
Aerith
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 69



« Reply #6 on: 24-11-2011, 08:26:01 »

Non ero a conoscenza di molte cose  , grazie per l'informazione!
Logged
Shin
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 822

Io sono ciò che sono per ciò che siamo tutti


WWW
« Reply #7 on: 27-11-2011, 20:38:12 »

il Rettore ha promesso un'assemblea una volta conclusa l'indagine, e chiede che quest'ultima venga chiusa al più presto.

Fonte: http://www.movimentostudentesco.org/universit%C3%A0-e-ricerca/assemblea-alla-prima-conclusione-dellindagine-adesso-il-rettore-mantenga-la-pro
Logged

"Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche.

L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica.

Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."

(Bertolt Brecht)

Collettivo SDAI: collettivosdai.altervista.org, facebook.
Movimento Studentesco Catanese: www.movimentostudentesco.org

https://github.com/ShinDarth
http://shinworld.altervista.org
http://www.openprogrammers.it

LinuxMint user.
Shin
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 822

Io sono ciò che sono per ciò che siamo tutti


WWW
« Reply #8 on: 02-12-2011, 17:13:37 »

"... L'Ateneo di Catania ha tutti i corsi di laurea a numero chiuso. L'accesso ai saperi non è garantito a chiunque. Ma si poteva pensare che almeno l'accesso alle informazioni, ai sensi delle leggi 81/08 e 241/90, dovesse essere garantito. ..."

http://www.movimentostudentesco.org/universit%C3%A0-e-ricerca/informazione-gratuita-lateneo-non-%C3%A8-al-momento-raggiungibile
Logged

"Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche.

L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica.

Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."

(Bertolt Brecht)

Collettivo SDAI: collettivosdai.altervista.org, facebook.
Movimento Studentesco Catanese: www.movimentostudentesco.org

https://github.com/ShinDarth
http://shinworld.altervista.org
http://www.openprogrammers.it

LinuxMint user.
Shin
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 822

Io sono ciò che sono per ciò che siamo tutti


WWW
« Reply #9 on: 06-12-2011, 12:24:24 »

Un forte boato e del fumo ieri a Scienze Politiche verso le 15:45, ecco la notizia:

http://www.movimentostudentesco.org/universit%C3%A0-e-ricerca/esclusivo-boato-e-fumo-evacuato-edificio-scienze-poltiche
Logged

"Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche.

L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica.

Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."

(Bertolt Brecht)

Collettivo SDAI: collettivosdai.altervista.org, facebook.
Movimento Studentesco Catanese: www.movimentostudentesco.org

https://github.com/ShinDarth
http://shinworld.altervista.org
http://www.openprogrammers.it

LinuxMint user.
Eleirgab
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 344


Apprezzatemi ora. Eviterete la fila


WWW
« Reply #10 on: 14-12-2011, 09:42:45 »

Ecco come l'Ateneo risponde alle leggittime preoccupazioni degli studenti.
“Testa ca nun parra si chiama cucuzza”.

http://www.movimentostudentesco.org/universit%C3%A0-e-ricerca/luniversit%C3%A0-di-catania-attacca-il-movimento-studentesco-catanese-di-nuovo
Logged

Collettivo SDAI

-----BEGIN GEEK CODE BLOCK-----
Version: 3.1
GIT d-- s+:+ a-- C++ UL++ P L+++ E- W+++>$ N? o? K- w-- O? M V? PS++ PE- Y+ PGP- t 5? X+ R>+ tv-- b++ DI+++ D- G e h! r y+
------END GEEK CODE BLOCK-----
trinoox
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 590



WWW
« Reply #11 on: 14-12-2011, 10:56:25 »

se vi preme cosi tanto risolvere la situazione perché non coinvolgete anche le altre associazioni "rappresentate all'interno degli organi di governo" dell'ateneo... finché non sarà cosi mi sa che ha ragione l'ufficio stampa dell'ateneo...
Logged

"Se segnassimo a caso dei punti su un foglio di carta, si potrebbe individuare sempre e comunque un'equazione matematica tale da rendere conto di quanto fatto." - Leibniz
Eleirgab
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 344


Apprezzatemi ora. Eviterete la fila


WWW
« Reply #12 on: 14-12-2011, 14:41:21 »

se vi preme cosi tanto risolvere la situazione perché non coinvolgete anche le altre associazioni "rappresentate all'interno degli organi di governo" dell'ateneo... finché non sarà cosi mi sa che ha ragione l'ufficio stampa dell'ateneo...

Dovrebbero essere le "altre associazioni" a coinvolgersi, non ci siamo mai sottratti al dialogo e alle critiche di nessuno, come sta facendo ripetutamente l'Ateneo, anche nei confronti dei media e non solo verso di noi, "semplici studenti" che dovremmo essere in ogni caso degli interlocutori privilegiati in quanto contribuenti della facoltà e principali utilizzatori.
Logged

Collettivo SDAI

-----BEGIN GEEK CODE BLOCK-----
Version: 3.1
GIT d-- s+:+ a-- C++ UL++ P L+++ E- W+++>$ N? o? K- w-- O? M V? PS++ PE- Y+ PGP- t 5? X+ R>+ tv-- b++ DI+++ D- G e h! r y+
------END GEEK CODE BLOCK-----
trinoox
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 590



WWW
« Reply #13 on: 15-12-2011, 12:16:39 »

in qualunque paese civilizzato esistono dei rappresentanti... dei portavoce... immagina se ogni giorno tutti scrivessero una lettera o andassero al parlamento per poter dire tutto ciò che pensano... per questo esistono tali rappresentanti, per poter distribuire meglio il carico e gestire più problemi... per questo non solo l'ateneo avrebbe dato quella risposta.
Non è la prima volta che il movimento agisce in solitaria... per questo mi riesce difficile pensare di voler qualcosa a tal punto da coordinare le proprie azioni insieme ad altre associazioni a prescindere da quale sia il colore politico 
Poi tutto è possibile, ma di certo i fatti non mi aiutano a cambiare idea (ovviamente è solo un pensiero personale...)
Logged

"Se segnassimo a caso dei punti su un foglio di carta, si potrebbe individuare sempre e comunque un'equazione matematica tale da rendere conto di quanto fatto." - Leibniz
Shin
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 822

Io sono ciò che sono per ciò che siamo tutti


WWW
« Reply #14 on: 09-09-2012, 14:47:48 »

Aggiornamento 08 Settembre 2012

Nel novembre del 2011 le ragazze e i ragazzi del Movimento Studentesco Catanese dissero pubblicamente che nell'Università di Catania c'erano dei problemi sulla sicurezza e che il terribile caso della Facoltà di Farmacia poteva non essere una questione di "insicurezza" isolato: avevamo in mano documenti e raccolto dichiarazioni su alcuni edifici dell'Ateneo, quindi chiedemmo un incontro all'Ing. Piergiorgio Ricci, dirigente dell'Area Prevenzione e Sicurezza, e al Direttore Amministrativo Lucio Maggio per avere dei chiarimenti e delle spiegazioni: tentammo di incontrare il primo che però ci riferì di non poterci fornire nessuna informazione e rilasciare pubblicamente nessuna dichiarazione; nessuna risposta, invece, dal Direttore Amministrativo al quale, per scruplo di coscienza, chiedemmo un incontro per due volte. In quell'occasione fu abbastanza divertente recarsi presso la Direzione Amministrativa che fece di tutto per prendere l'appunto di richiesta incontro e farci uscire dall'ufficio il prima possibile. Come disse ironicamente uno di noi uscendo dall'edificio "sembravamo dei brigatisti in casa Biagi".


Cosa denunciammo.
   Tra le varie informazioni raccolte tre casi saltavano fuori per la loro gravità:
   1. Sistema fognario della Cittadella Universitaria. Raccontammo le perdite della rete di scarico e lo stato di inefficienza del depuratore.
   Per maggiori info leggi "Disastro fognature alla Cittadella. Nuovo scandalo a Farmacia."

   2. Edificio Chimica. Denunciammo come sull'edificio di Chimica e nel terreno circostante fossero state effettuate delle indagini e carotaggi che avevano verificato la presenza rilevante di sostanze potenzialmente pericolose per la salute, chiedevamo quindi che questi documenti fossero resi pubblici. Una parte dell'edificio inoltre presenta dei sempre più persistenti allagamenti dovuti a forti piogge che, nell'ultima circostanza, avevano causato ingenti danni ad apparecchiature particolarmente costose.
   Per maggiori info leggi "Anche Chimica è contaminata, ma nessuno dice nulla..."  e guarda "Le immagini delle perdite delle acque nere e gli interni di Chimica"

   3. Residenze Toscano Scuderi. Evidenziammo il caso di due edifici (destinati ad un progetto di residenze universitarie) ristrutturati spendendo diversi milioni di euro ma mai aperti perchè risultati non agibili in caso di terremoto. Edifici pronti ad essere consegnati, tanto che al momento della denuncia risultavano già pieni di mobili, letti, televisori, tavoli, sedie... e in stato d'abbandono da almeno 2 anni.
   Per maggiori info leggi "Il caso: L'Unict e i milioni di euro spesi in residenze universitarie mai aperte" e guarda "Residenze universitarie abbandonate: in esclusiva le foto"


I tre casi ebbero un'evidente eco mediatica (la questione "Residenze Toscano Scuderi", trovò addirittura spazio a livello nazionale con il programma tv "Striscia la Notizia") e ai numerosi giornalisti che chiedevano maggiori informazioni, l'Ateneo rispose con un no comment. Il Rettore si concesse in esclusiva solo al telegiornale di Antenna Sicilia che, guardacaso, fu l'unica emittente assente alle nostre conferenze stampa e che il giorno dopo le carte e le dichiarazioni che fornimmo su Chimica trasmise un servizio dove studenti del Dipartimento dicevano di non esser preoccupati. In quell'occasione il Rettore disse, neanche troppo tra le righe, che se avessimo continuato ci avrebbe denunciati.


Fummo accusati di fare allarmismo, di essere esagerati... alcuni online scrissero addirittura che le cose ce le inventavamo di sana pianta... ma ciò che avevamo da dire lo avevamo detto.
   Adesso non restava che aspettare e vedere cosa sarebbe accaduto.
   Ed è proprio dal Consiglio d'Amministrazione Unict del 17 Febbraio 2012 (tre mesi dopo le nostre denunce) che giunge l'approvazione di due punti all'ordine del giorno:
   1) Residenza universitaria via Carrata, via Oberdan - villa Carrata. Lavori di manutenzione straordinaria della copertura - progetto esecutivo.
   2) Lavori di adeguamento dell’impianto di depurazione al servizio delle strutture della C.U. S. Sofia mediante progetto preliminare a base di gara. (C.U. S. Sofia sta per Cittadella Universitaria Santa Sofia, ndr)
   E durante il Consiglio d'Amministrazione Unict del 4 Maggio 2012 (cinque mesi dopo le nostre denunce) arriva l'approvazione di un altro punto all'ordine del giorno:
   1) Residenza studenti “Rosario Toscano Scuderi”, via Etnea/Caronda, Catania - progetto di miglioramento sismico dell’edificio - progetto esecutivo.


Approvazioni che, guardacaso, dopo anni di silenzio, saltano fuori tutte insieme, pochi mesi dopo che il Movimento Studentesco Catanese ha diffuso il materiale e le informazioni in merito.
   Sottolineiamo come naturalmente un'approvazione non significhi immediatamente la risoluzione del problema: seguiremo l'inizio dei lavori e la loro consegna per essere sicuri, ma l'approvazione di tali punti dimostra il riconoscimento da parte dell'Ateneo dei documenti e delle dichiarazioni diffuse nei mesi precedenti dal MSC.

   Questa rappresenta una grande vittoria per il Movimento Studentesco Catanese perchè premia un lavoro che ci ha impegnato per mesi leggendo carte e raccogliendo informazioni e per notti intere scrivendo post e documenti che tentassero di rendere semplici progetti e iter progettuali complessi. Ed è una vittoria che ci fa dimenticare tutti gli insulti e le accuse ricevute per aver diffuso queste informazioni.
Ma ci permettiamo di dire - e non si tratta di semplice retorica - che questa è una vittoria di tutti noi, comuni studenti, bistrattati e spesso abbandonati a noi stessi: basta organizzarsi,  informarsi, documentarsi ed essere quel minimo attivi per cambiare le cose, alla faccia di chi dice che "fare tutto ciò è inutile".


Diffondiamo questo post a tutti i nostri colleghi: l'informazione su questi fatti è l'arma migliore che abbiamo per farci sentire.
   Per leggere e rileggere l'intero speciale sulla sicurezza: www.movimentostudentesco.org/specialesicurezza

Fonte: http://www.movimentostudentesco.org/sicurezza/notizia/sicurezza-dopo-le-denunce-del-msc-lateneo-corre-ai-ripari
Logged

"Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche.

L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica.

Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi,
che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali."

(Bertolt Brecht)

Collettivo SDAI: collettivosdai.altervista.org, facebook.
Movimento Studentesco Catanese: www.movimentostudentesco.org

https://github.com/ShinDarth
http://shinworld.altervista.org
http://www.openprogrammers.it

LinuxMint user.
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: