Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: File immagine ubuntu per pict  (Read 2033 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Laplacian
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 160



« on: 05-05-2013, 13:49:41 »

Di seguito riporto il link al file immagine di ubuntu su cui poter fare pratica con pict. Se dovessero esserci problemi fatemi sapere:

http://dfiles.eu/files/g2gr4u24o

Si tratta di un'immagine di disco utilizzabile tramite virtual box, basta creare una nuova macchina virtuale e scegliere il file precedente come hard drive.


La password di login e' "reverse"
« Last Edit: 26-11-2013, 12:34:12 by Franco Barbanera » Logged

A man's dreams are an index to his greatness.
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 3.079



WWW
« Reply #1 on: 26-11-2013, 12:34:57 »

Up.

Logged
rox
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 633


« Reply #2 on: 26-07-2014, 15:41:29 »

questo link non funziona più ... qualcuno lo potrebbe rendere disponibile di nuovo per favore?  testate
Logged

Una macchina è in grado di lavorare come cinquanta uomini comuni, ma nessuna macchina può svolgere il lavoro di un uomo straordinario.
andreacannella
Administrator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.488


Andea Cannella - www.andreacannella.com


WWW
« Reply #3 on: 29-08-2014, 08:21:24 »

questo link non funziona più ... qualcuno lo potrebbe rendere disponibile di nuovo per favore?  testate

UP  pray
Logged

Le tre grandi virtù di un programmatore: pigrizia, impazienza e arroganza. (Larry Wall)

Good times for a change
See, the luck I've had
Can make a good man
Turn bad

So please, please, please
Let me, let me, let me
Let me get what I want
This time

The Smiths
Crasher
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 417



« Reply #4 on: 31-08-2014, 15:45:11 »

Io sono riuscito ad installarlo anche se ho dovuto installare qualche dipendenza non citata nel loro INSTALL.
Se avete difficoltà potrei darvi una mano.
Logged

Diventa ciò che sei nato per essere
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 3.079



WWW
« Reply #5 on: 02-09-2014, 10:31:15 »

Io sono riuscito ad installarlo anche se ho dovuto installare qualche dipendenza non citata nel loro INSTALL.
Se avete difficoltà potrei darvi una mano.

Magari scrivi due righe di suggerimento per l'installazione, cosi' lemetto sul sito del corso.

Grazie

FB
Logged
Crasher
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 417



« Reply #6 on: 03-09-2014, 18:38:43 »

Scrivo qui la procedura con i comandi esatti che ho digitato. Il programma l'ho compilato e installato su Ubuntu 12.04 (dovrebbe funzionare anche per le versioni successive)

1. Scaricate i sorgenti dell'ultima versione disponibile di PICT. Io ho scaricato questo pacchetto.

2. Aprite il terminale, andate nella cartella dove lo avete salvato (default: Scaricati) e lo estraete:
Code:
cd ~/Scaricati
tar xzvf pict-4.1.tar.gz
cd pict-4.1

3. Aprite il file SiteSpecific con un editor di testo, tipo gedit...
Code:
gedit SiteSpecific

... e sostituite queste 2 righe... (si trovano circa a riga 30)
Code:
# X11INCLUDE =
# X11LIB =
...con quest'altre (i # vanno pure rimossi!):
Code:
X11INCLUDE = /usr/include/X11/
X11LIB = /usr/lib/X11/

Salvate ed uscite.

4. installate dal terminale il seguente pacchetto:
Code:
sudo apt-get install ocaml

5. Compilate il programma tramite il make
Code:
make

5.1? Fatto curioso: la compilazione darà un errore (così è stato da me). Rifate il make che si convincerà a compilarlo.

6. installate il programma con
Code:
make install

7. Opzionale: compilate pure gli esempi (li troverete in pict-4.1/Examples) con
Code:
make examples

8 Nella vostra cartella home troverete la cartella bin con dentro il programma
Code:
cd ~/bin
Code:
pict <inputfile>

Ovviamente potete usare il jar disponibile sul sito del prof per avere l'interfaccia grafica.
« Last Edit: 05-09-2014, 09:48:27 by Crasher » Logged

Diventa ciò che sei nato per essere
andreacannella
Administrator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.488


Andea Cannella - www.andreacannella.com


WWW
« Reply #7 on: 10-09-2014, 19:59:34 »

8 Nella vostra cartella home troverete la cartella bin con dentro il programma
Code:
pict <inputfile>

Grazie per la guida. Manca un solo passaggio prima di questo, e cioè:
Code:
PATH=$PATH:/home/{user}/Scaricati/pict-4.1/Pict
dove /home/{user}/Scaricati/ è il percorso dove si trova la cartella pict-4.1

Altrimenti non puoi fare direttamente
Code:
pict
se non lo aggiungi al PATH. 

 ciao ciao
Logged

Le tre grandi virtù di un programmatore: pigrizia, impazienza e arroganza. (Larry Wall)

Good times for a change
See, the luck I've had
Can make a good man
Turn bad

So please, please, please
Let me, let me, let me
Let me get what I want
This time

The Smiths
Crasher
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 417



« Reply #8 on: 10-09-2014, 21:12:25 »

8 Nella vostra cartella home troverete la cartella bin con dentro il programma
Code:
pict <inputfile>

Grazie per la guida. Manca un solo passaggio prima di questo, e cioè:
Code:
PATH=$PATH:/home/{user}/Scaricati/pict-4.1/Pict
dove /home/{user}/Scaricati/ è il percorso dove si trova la cartella pict-4.1

Altrimenti non puoi fare direttamente
Code:
pict
se non lo aggiungi al PATH. 

 ciao ciao

La guida così funziona, infatti per richiamare il compilatore pict (così come ho scritto) bisogna andare nella cartella ~/bin e dopo digitare pict

Se aggiungi nel PATH quel percorso (il binario pict lo richiami dalla cartella dei sorgenti), diventa così inutile installare il programma con il "make install". Inoltre, cosa più importante, non ho voluto aggiungere la modifica alla variabile PATH perché col tuo metodo le modifiche verranno perse al prossimo riavvio della macchina e ho ritenuto superfluo come renderle permanenti.
 ciao ciao
Logged

Diventa ciò che sei nato per essere
lucacostantino
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 281


"Life is binary, one or zero, life or death"


« Reply #9 on: 26-09-2014, 22:08:58 »

Ottima guida per l'installazione!
Aggiungo solo che, volendo, è possibile anche possibile crearsi delle scorciatoie rapide inserendo due alias nel file .bash_aliases (in home) come ho fatto io:

Quote
alias pict="~/bin/pict"
alias pictgui="~/Programmi/EditorPict.jar"
Logged
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: