Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Datagrammi a sottoreti distinte  (Read 2063 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Betacentury
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 61


« on: 30-05-2014, 11:08:59 »

Salve, volevo esporvi un dubbio che mi è sorto oggi:

Durante l'instradamento di un datagramma (al livello di rete) verso un host, il livello di collegamento richiede un indirizzo MAC (ottenuto mediante ARP che però contiene solo record che riguardano la rete locale) verso cui instradare il frame (al livello di rete).
Per host esterni alla LAN non esistono record, l'indirizzo MAC di destinazione è quindi quello dell'interfaccia interna alla LAN del router di primo livello.
Immagino che venga utilizzata la maschera di sottorete per distinguere gli host interni ed esterni (e quindi i pacchetti diretti all'esterno vengono impacchettati in un datagramma diretto al router). Ciò corrisponde a realtà?
E cosa succede in caso di una LAN con più router?

Grazie anticipatamente.
Logged
Salvatore Riccobene
Global Moderator
Apprendista Forumista
*****
Offline Offline

Posts: 128


« Reply #1 on: 04-06-2014, 09:21:21 »

un host, dopo aver scoperto che deve passare il datagram ad un router, consulta la tabella di routing per scoprire qual è il router da contattare. Le regole presenti nella tabella di routing vengono esaminate nell'ordine. Non appena una regola è soddisfatta il processo termina e l'host contatta il router indicato dalla regola.

Il router di default è quello nella regola "speciale" che è sempre soddisfatta ( e che quindi va posta per ultima),

sr
Logged
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: