Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Linguaggi orientati agli oggetti vs linguaggi orientati alle classi  (Read 2077 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
rox
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 631


« on: 08-09-2014, 10:49:20 »

Come da topic, qualcuno potrebbe spiegarmi la differenza tra questi tipi di linguaggi? La domanda mi sorge da questo paragrafo visto tra gli appunti forniti dal prof :
Code:
In Ocaml we can define single objects (as in object-based languages), or classes (as in class-based languages).
However, besides the possibility of defining single objects, OCaml does not have all the other features of object-based languages.
It has instead all the features of a class-based language.
We shall not deal at all in this course with object-based languages (also called prototype-based languages).
These ones are object-oriented languages that do not have classes; objects instead inherit their code and
data directly from other "template" objects. An example of a commonly used prototype-based language is JavaScript.

Non riesco a immaginare un linguaggio O.O senza classi ... forse perchè non ho mai fatto javascript... testate
Logged

Una macchina è in grado di lavorare come cinquanta uomini comuni, ma nessuna macchina può svolgere il lavoro di un uomo straordinario.
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.622



WWW
« Reply #1 on: 08-09-2014, 17:14:39 »

Pensa ad Ocaml dove non ci sia possibilita' di definire classi.
Puoi  comunque definire degli oggetti.
Pensa di avere la possibilità di duplicare oggetti e magari di estenderli con nuovi metodi.
Ecco, un linguaggio object based è più o meno così.


FB
Logged
rox
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 631


« Reply #2 on: 08-09-2014, 22:59:34 »

  quindi java sarebbe un linguaggio orientato alle classi?  ovunque viene definito un linguaggio Object Oriented ...
Logged

Una macchina è in grado di lavorare come cinquanta uomini comuni, ma nessuna macchina può svolgere il lavoro di un uomo straordinario.
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.622



WWW
« Reply #3 on: 09-09-2014, 11:14:49 »

quindi java sarebbe un linguaggio orientato alle classi?  ovunque viene definito un linguaggio Object Oriented ...

E' un linguaggio ad oggetti, basato su classi (Object-oriented e class-based).

FB
Logged
rox
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 631


« Reply #4 on: 09-09-2014, 12:16:49 »

 ok la ringrazio prof! 
Logged

Una macchina è in grado di lavorare come cinquanta uomini comuni, ma nessuna macchina può svolgere il lavoro di un uomo straordinario.
databit
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 38



WWW
« Reply #5 on: 11-02-2015, 19:27:35 »

Riapro questo post per chiarirmi le idee:
- Linguaggio orientato alle classi (es. Java) c'è una sostanziale differenza tra classe (intesa come "progetto") e oggetto (inteso come realizzazione del "progetto"). NON si può modificare la struttura dell'oggetto (es. aggiungere nuovi campi) senza intaccare la struttura della classe.

- Linguaggio orientato agli oggetti (es. Javascript e io aggiungo anche JSON) non esiste questo "progetto" ma la definizione della struttura è contestuale alla creazione dell'oggetto. Una volta creato l'oggetto, esso può essere duplicato e uno dei due può essere modificato strutturalmente senza che il "gemello" ne risenta le modifiche.

Ditemi se sbaglio nel crearmi questa idea ...
Logged

"La sensazione più bella che possiamo provare è il mistero. Costituisce l'emozione fondamentale che sta alla base della vera arte e della vera scienza. Colui che l'ha provata e che non è ancora in grado di emozionarsi è come una merce avariata, come una candela spenta." Albert Einstein
ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ
Administrator
God of the Forum
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.446


Più grande è la lotta, e più è glorioso il trionfo


WWW
« Reply #6 on: 11-02-2015, 22:09:55 »

Riapro questo post per chiarirmi le idee:
- Linguaggio orientato alle classi (es. Java) c'è una sostanziale differenza tra classe (intesa come "progetto") e oggetto (inteso come realizzazione del "progetto"). NON si può modificare la struttura dell'oggetto (es. aggiungere nuovi campi) senza intaccare la struttura della classe.

- Linguaggio orientato agli oggetti (es. Javascript e io aggiungo anche JSON) non esiste questo "progetto" ma la definizione della struttura è contestuale alla creazione dell'oggetto. Una volta creato l'oggetto, esso può essere duplicato e uno dei due può essere modificato strutturalmente senza che il "gemello" ne risenta le modifiche.

Ditemi se sbaglio nel crearmi questa idea ...
Più o meno ci sei, ma JSON non è nemmeno un linguaggio di programmazione ...
Logged

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l'esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.

In tutto, amare e servire.

  
                            ن                           
I can deal with ads,
I can deal with buffer,
but when ads buffer
I suffer...

...nutrimi, o Signore, "con il pane delle lacrime; dammi, nelle lacrime, copiosa bevanda...

   YouTube 9GAG    anobii  S  Steam T.B.o.I. Wiki [univ] Lezioni private  ʼ  Albo d'Ateneo Unicode 3.0.1
Usa "Search" prima di aprire un post - Scrivi sempre nella sezione giusta - Non spammare - Rispetta gli altri utenti - E ricorda di seguire il Regolamento
databit
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 38



WWW
« Reply #7 on: 12-02-2015, 12:56:01 »

Più o meno ci sei, ma JSON non è nemmeno un linguaggio di programmazione ...

Giusto, ma tanto per far capire la natura "strutturale" del linguaggio  testate ... per il resto, a JSON lasciamogli fare il suo dovere  yoh
Logged

"La sensazione più bella che possiamo provare è il mistero. Costituisce l'emozione fondamentale che sta alla base della vera arte e della vera scienza. Colui che l'ha provata e che non è ancora in grado di emozionarsi è come una merce avariata, come una candela spenta." Albert Einstein
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: