Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: [Google Developer Relations Program] Women Techmakers  (Read 1309 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
fabio.arceri
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 152



WWW
« on: 28-09-2015, 13:45:03 »

Link Immagine

Tra i vari programmi avviati da Google nel corso di questi anni per la gestione delle relazioni con gli sviluppatori c'è Women Techmakers (https://www.womentechmakers.com/). Il programma, ufficialmente supportato e sponsorizzato da Google, si prefigge lo scopo di affrontare i temi della diversity e del gender gap in ambito tecnologico attraverso l'organizzazione di eventi mirati.

Se sei una sviluppatrice/tecnologa, studentessa, ricercatrice o docente universitaria e ti stanno a cuore i temi sopra citati questa può essere la tua occasione per entrare in contatto diretto con il Google Developer Relations Program e iniziare a contribuire attivamente alla causa all'interno degli eventi e delle attività delle Women Techmakers italiane attraverso il polo di Catania.

Per informazioni scrivere a gdgcatania.dev@gmail.com o inviare al sottoscritto un messaggio privato qui sul forum.

Grazie per la lettura.
Logged

Una volta ho dovuto riavviare la macchina di Turing.
fabio.arceri
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 152



WWW
« Reply #1 on: 29-09-2015, 14:13:01 »

Update

In questi giorni stiamo tenendo degli incontri di avvio per questa nuova Google adventure tutta di marca catanese. Se interessate, vi esorto a contattarmi il prima possibile per ragioni organizzative.

Grazie.
Logged

Una volta ho dovuto riavviare la macchina di Turing.
fabio.arceri
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 152



WWW
« Reply #2 on: 30-09-2015, 19:40:11 »

Update

Per qualunque difficoltà a contattarmi via web, questo è il mio numero di telefono (che è anche più immediato): 320-6108378. Chiamare preferibilmente dopo pranzo.

Arigrazie :-D
Logged

Una volta ho dovuto riavviare la macchina di Turing.
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: