Pages: 1 [2]   Go Down
Print
Author Topic: esercizi sul lambda calcolo  (Read 733 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.934



WWW
« Reply #15 on: 28-12-2017, 18:20:41 »

e poi una cosa...

è possibile fare una sostituzione del genere?

\y.x [xy/x]

io credo di no perchè BV(\y.x) n FV(xy) != 0, però non sono convìnto di questa cosa

Scusi professore ma noi non avevamo detto che se si verifica

BV(\y.x) n FV(xy) != 0 NON si poteva sostituire?

Non ho capito molto bene questa cosa...

Abbiamo anche detto che quando la condizione non e' soddisfatta
si fa una alfa-conversione (cioe' una rinomina delle variabili legate)
in modo che la condizione risulti verificata.
Logged
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.934



WWW
« Reply #16 on: 28-12-2017, 18:22:32 »

una sostituzione si può sempre svolgere

Forse e' meglio utilizzare il verbo "applicare".
Logged
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.934



WWW
« Reply #17 on: 28-12-2017, 18:25:19 »

x luca98:
fai gli esercizi di alfa-conversione proposti sul forum

Logged
luca98
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 78



« Reply #18 on: 28-12-2017, 19:15:09 »

e poi una cosa...

è possibile fare una sostituzione del genere?

\y.x [xy/x]

io credo di no perchè BV(\y.x) n FV(xy) != 0, però non sono convìnto di questa cosa


Scusi professore ma noi non avevamo detto che se si verifica

BV(\y.x) n FV(xy) != 0 NON si poteva sostituire?

Non ho capito molto bene questa cosa...

Abbiamo anche detto che quando la condizione non e' soddisfatta
si fa una alfa-conversione (cioe' una rinomina delle variabili legate)
in modo che la condizione risulti verificata.


Ora ho capito! Grazie professore
Logged
luca98
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 78



« Reply #19 on: 28-12-2017, 19:24:47 »

Esercizio 33

Eseguire le seguenti sostituzioni:
(λx.yx)[yz/x]
(λy.xy)[yz/x]
(λz.(λx.yx)xz)[zx/x]
---------------------------------------------------------------------------
1 credo che nella prima non si possa sostituire dato che la x è legata(mi corregga se sbaglio)
2 \t.(yz)t
3 \p.(\x.yx)(zx)p)

la 1 non e' che non si possa fare,
e' che e' una sostituzione che non cambia nulla


Quindi se ho capito bene potrei scrivere...

(λx.yx)[yz/x] -> (λyz.yyz)



(λx.yx)[yz/x] -> (λyz.yyz)
Non ci va la freccia!
E abbiamo detto che si sostituiscono solo le variabili libere!
La x in (λx.yx) NON e' libera.



allora resta così no? \x.yx

avevo frainteso le sue parole "la 1 non e' che non si possa fare,
e' che e' una sostituzione ehe non cambia nulla"

Per questo ho sostituito, ma le assicuro che avevo ben chiaro il fatto che non si possono sostituire variabili legate come la X in questione  [Emoticon] Asd



Logged
luca98
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 78



« Reply #20 on: 28-12-2017, 19:26:30 »

x luca98:
fai gli esercizi di alfa-conversione proposti sul forum



Va bene professore, domani proverò a farli ok
Logged
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.934



WWW
« Reply #21 on: 29-12-2017, 00:46:05 »

allora resta così no? \x.yx

Esatto.
Logged
Pages: 1 [2]   Go Up
Print
Jump to: