Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: Come si scrive una grammatica  (Read 124 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
teo998
Matricola
*
Online Online

Posts: 40



WWW
« on: 09-01-2018, 16:46:35 »

Un collega mi ha chiesto come si scrivesse una grammatica, ovvero quali sono i passaggi per scriverla.
Dal canto mio, sono stato capace solo di mostrargli i passi fatti da me, ma senza riuscire a dare un criterio generale.
Mi domandavo quindi: esiste un metodo, un criterio, un elenco di passi, che una volta appresi permetta a chiunque di scrivere una grammatica?

Logged

ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ
Administrator
God of the Forum
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.460


Più grande è la lotta, e più è glorioso il trionfo


WWW
« Reply #1 on: 09-01-2018, 17:38:55 »

Un collega mi ha chiesto come si scrivesse una grammatica, ovvero quali sono i passaggi per scriverla.
Dal canto mio, sono stato capace solo di mostrargli i passi fatti da me, ma senza riuscire a dare un criterio generale.
Mi domandavo quindi: esiste un metodo, un criterio, un elenco di passi, che una volta appresi permetta a chiunque di scrivere una grammatica?


No.
Logged

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l'esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.

In tutto, amare e servire.

  
                            ن                           
I can deal with ads,
I can deal with buffer,
but when ads buffer
I suffer...

...nutrimi, o Signore, "con il pane delle lacrime; dammi, nelle lacrime, copiosa bevanda...

   YouTube 9GAG    anobii  S  Steam T.B.o.I. Wiki [univ] Lezioni private  ʼ  Albo d'Ateneo Unicode 3.0.1
Usa "Search" prima di aprire un post - Scrivi sempre nella sezione giusta - Non spammare - Rispetta gli altri utenti - E ricorda di seguire il Regolamento
Franco Barbanera
Moderator
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.894



WWW
« Reply #2 on: 09-01-2018, 20:00:33 »

Un collega mi ha chiesto come si scrivesse una grammatica, ovvero quali sono i passaggi per scriverla.
Dal canto mio, sono stato capace solo di mostrargli i passi fatti da me, ma senza riuscire a dare un criterio generale.
Mi domandavo quindi: esiste un metodo, un criterio, un elenco di passi, che una volta appresi permetta a chiunque di scrivere una grammatica?

Una grammatica e' un algoritmo generativo.
Questo significa che
la domanda che ti e' stata posta e' equivalente a chiedere come si scrive un programma e se esiste un criterio generale per scrivere programmi....
Come risponderesti a tale domanda?
Ecco, la risposta e' la stessa.

FB
Logged
teo998
Matricola
*
Online Online

Posts: 40



WWW
« Reply #3 on: 11-01-2018, 16:14:26 »

Non saprei come rispondere :|
per me scrivere un programma o una grammatica è un processo molto intuitivo, era per sapere se ci fosse una procedura schematica...

Capito, grazie professore
Logged

ɹǝǝuıƃuǝsɹǝʌǝɹ
Administrator
God of the Forum
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 4.460


Più grande è la lotta, e più è glorioso il trionfo


WWW
« Reply #4 on: 12-01-2018, 15:33:58 »

Non saprei come rispondere :|
per me scrivere un programma o una grammatica è un processo molto intuitivo, era per sapere se ci fosse una procedura schematica...

Capito, grazie professore
Credo che, come tutti i prodotti dell'ingegno umano, la tua affermazione sul modo di creare sulla intuitività sia corretta.

Su questo argomento, invito a leggere il seguente articolo (in inglese):
Separating Programming Sheep from Non-Programming Goats
Logged

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l'esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l'erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.

In tutto, amare e servire.

  
                            ن                           
I can deal with ads,
I can deal with buffer,
but when ads buffer
I suffer...

...nutrimi, o Signore, "con il pane delle lacrime; dammi, nelle lacrime, copiosa bevanda...

   YouTube 9GAG    anobii  S  Steam T.B.o.I. Wiki [univ] Lezioni private  ʼ  Albo d'Ateneo Unicode 3.0.1
Usa "Search" prima di aprire un post - Scrivi sempre nella sezione giusta - Non spammare - Rispetta gli altri utenti - E ricorda di seguire il Regolamento
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: