Pages: [1] 2 3   Go Down
Print
Author Topic: AA 2017-18: Proposte di progetti  (Read 1990 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 1.455


« on: 11-03-2018, 17:19:08 »

Questo topic ospita la discussione di idee di progetto, proposte dagli studenti, per il successivo sviluppo e presentazione ai colloqui orali facoltativi. Agli interessati si raccomanda di consultare modalità e criteri di valutazione delle attività svolte e della formazione acquisita attraverso i progetti.
Logged
Lehti
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 9


I'm in space.


WWW
« Reply #1 on: 13-03-2018, 14:21:37 »

Il progetto software deve essere necessariamente un eseguibile o è anche possibile sviluppare una libreria?
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 1.455


« Reply #2 on: 17-03-2018, 06:34:24 »

Il progetto software deve essere necessariamente un eseguibile o è anche possibile sviluppare una libreria?
Anche una libreria può andar bene, purché provvista della documentazione necessaria. Questa dovrebbe includere la documentazione dei collaudi effettuati, che devono essere replicabili da parte dell'utente per la verifica di correttezza e/o di compatibilità con la propria piattaforma hardware/software, dunque almeno un eseguibile dovrà essere fornito nella distribuzione.
Logged
Wornairz
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 5


« Reply #3 on: 09-06-2018, 21:20:16 »

Nome del progetto: Simulatore di circuiti logici
Sviluppatori: Alessandro Catalano, Giuseppe Patané, Orazio Sciuto (gruppo chiuso)
Tecnologie di sviluppo: Web (Angular)
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 1.455


« Reply #4 on: 13-06-2018, 14:26:06 »

Nome del progetto: Simulatore di circuiti logici
Sviluppatori: Alessandro Catalano, Giuseppe Patané, Orazio Sciuto (gruppo chiuso)
Tecnologie di sviluppo: Web (Angular)
Molto bene. Dalla vostra comunicazione verbale di questa idea di progetto mi pare di capire che la scelta di un nome del progetto che coincide con quello presentato in aula non è casuale, bensì è motivata dall'obiettivo di realizzare un simulatore di circuiti logici sequenziali oltre che di reti logiche combinatorie, come per il simulatore presentato in aula ma con funzionalità e/o tecniche di programmazione aggiornate. Procedete pure. Non appena avrete creato il progetto su Galileo, vi invito ad aprire una nuova discussione, in merito al vostro progetto, nel forum Progetti su moodle, secondo le indicazioni di questa comunicazione.
Logged
D4ed4lUS
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 1


« Reply #5 on: 18-06-2018, 13:17:01 »

Nome del progetto: software di codifica e decodifica di messaggi tramite chiave di cifratura
Sviluppatori: Luca Longo, Pierpaolo Pecoraio (gruppo chiuso)

Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 1.455


« Reply #6 on: 20-06-2018, 13:14:34 »

Bene, procedete pure secondo le indicazioni nella mia comunicazione precedente in questo topic. Vi invito inoltre a prendere visione del progetto CodeXor, che presenta una funzionalità simile a quella dichiarata del vostro progetto.
Logged
Lx
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 9


« Reply #7 on: 20-06-2018, 21:23:21 »

Progetto: AE Suite
Gruppo: marco maugeri (chiuso)
Linguaggio: Javascript (ES6)
Descrizione: In breve, un app desktop cross-platform che contiene una piccola collezione di simulatori.

Questo post è solo introduttivo per informare della presenza del progetto, ci sono ancora alcune decisioni in sospeso quindi rimando tutti i dettagli a poco più avanti nel post completo sul moodle.
Logged
teo998
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 43



WWW
« Reply #8 on: 10-07-2018, 19:03:11 »

Progetto: nuova versione simulatore di PLA
Obbietivi:
- rendere il programma compatibile con Python3 (mantenendo la compatibilità con Python2);
- aggiunte di circuiti di libreria.

Il team è chiuso; il progetto è svolto da una sola persona perché richiede un impegno modesto:
Logged
ScavoRosario98
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 5


« Reply #9 on: 16-07-2018, 15:27:54 »

Nome del progetto: Risolutore Mappa Di Karnaugh
Membri del progetto: Danilo Santitto, Rosario Scavo, Simone Torrisi. Gruppo Chiuso.
Tecnologie di sviluppo: Progetto Web Front-end, si ipotizza l'utilizzo del Framework React.
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 1.455


« Reply #10 on: 18-07-2018, 10:06:21 »

Bene. Non appena avrete creato il progetto su Galileo, vi invito ad aprire una nuova discussione, in merito al vostro progetto, nel forum Progetti su moodle, secondo le indicazioni di questa comunicazione.
Logged
mariomokes
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 3


« Reply #11 on: 30-07-2018, 16:05:36 »

Nome progetto: Simulatore reti logiche real-time
Sviluppatore: Mario Alessandro Napoli (gruppo chiuso)
Ambiente: C#, Unity3D
Descrizione: Un applicazione interattiva per la costruzione di reti logiche in real-time.
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 1.455


« Reply #12 on: 01-08-2018, 06:22:13 »

Bene. Valgono le indicazioni date nella comunicazione precedente.
Logged
Lehti
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 9


I'm in space.


WWW
« Reply #13 on: 17-08-2018, 23:19:28 »

Progetto: Impaccatore di cifre con codifica BCD e alfabeto ISO basic uppercase
Membri del progetto:Andrea Luciano Damico (gruppo chiuso)
Linguaggio: C++ (compatibile con C), possibilmente con creazione di un wrapper per Python usando libreria Boost
Descrizione: Il progetto mira a creare un algoritmo di impaccamento che consenta di eseguire il packing di cifre decimali codificate in BCD e di caratteri alfanumerici dell'alfabeto ISO maiuscolo. Possibili applicazioni includono l'uso come formato per inviare dati fino a quattro registri a scorrimento di tipo SN74HC595 collegati in serie per driving di display 16 segmenti.
L'idea di fondo è codificare le cifre con 4 bit e i caratteri con 5 bit. Il motivo è semplice: i codici ASCII a 8 bit delle cifre decimali seguono di loro la codifica BCD, mentre i codici delle lettere maiuscole cominciano tutti con i tre bit 010. Impostando un piccolo header di 4 bit per le cifre e di 2 bit per i caratteri, è possibile impaccare fino a 7 cifre BCD e fino a 6 caratteri alfanumerici in una word da 32 bit.
Logged
Giuseppe Scollo
Moderator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 1.455


« Reply #14 on: 18-08-2018, 08:59:56 »

Bene. C'è qualche ragione per specificare quel particolare tipo di registro seriale-parallelo? Non mi è del tutto chiara la motivazione per l'input seriale del registro. Per il resto, non appena avrà creato il progetto su Galileo, la invito ad aprire una nuova discussione, in merito al suo progetto, nel forum Progetti su moodle, secondo le indicazioni di questa comunicazione.
Logged
Pages: [1] 2 3   Go Up
Print
Jump to: