Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: funzione sM:{1, ..., M} N  (Read 5367 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
SoleLuna
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 42



« on: 16-07-2009, 10:58:22 »

scusate la domanda forse #@!!01Z#@!!@$^... qualcuno potrebbe spiegarmi il valore di M? è il numero delle suddivisioni della matrice? grazie!!!
Logged
france_88
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 119



« Reply #1 on: 16-07-2009, 11:12:38 »

 


ragazzi help!!!! sono bloccato


« Last Edit: 16-07-2009, 11:48:07 by france_88 » Logged
Marco86ct
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 55


« Reply #2 on: 16-07-2009, 13:27:17 »

Secondo me se rileggi bene la funzione

nel caso di Shift_h M=r
nel caso di Shift_v M=c
Logged
SoleLuna
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 42



« Reply #3 on: 16-07-2009, 14:21:21 »

Secondo me se rileggi bene la funzione

nel caso di Shift_h M=r
nel caso di Shift_v M=c

si lo penso anch'io...
Logged
TheUniversalMind
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 581



« Reply #4 on: 16-07-2009, 14:54:06 »

ragazzi, può risultare un'immagine a specchio per lo shiftV???
Logged

Chuck Norris è riuscito a contare fino a \infty. Per ben due volte.
TheUniversalMind
Forumista
***
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 581



« Reply #5 on: 16-07-2009, 15:32:06 »

ragazzi, rettifico.
il risultato è un'immagine traslata verso destra.
Logged

Chuck Norris è riuscito a contare fino a \infty. Per ben due volte.
Yaroth
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 445



« Reply #6 on: 16-07-2009, 15:32:49 »

Non notate qualcosa di strano?

La funzione sM per come è definita ha come dominio gli interi tra [1, M] e restituisce valori compresi tra [0, M/2] se nn sbaglio.

Nell'applicare la formula come detto da Marco86ct abbiamo che, nel caso di shift_h, M = r ma il dominio di sr in questo caso è [0, c-1] poichè stiamo passando le "x" alla funzione che vanno da 0 a c-1.
E, se il numero si colonne è maggiore delle righe, il risultato per valori maggiori di r è negativo.

Non so se sia voluto o è una svista e quindi la formula per un pixel in posizione (x,y) dovrebbe essere del tipo (x,y) --> ([x+ sc(x)] % c, y) e non (x,y) --> ([x+ sr(x)] % c, y) .
Utilizzando quest'ultima correzione lo shifting avviene su tutta l'immagine mentre utilizzando quella "originale" del pdf lo shift praticamente avviene fino alla colonna C perchè poi i pixel vanno ad "accavallarsi all'indietro" per via del risultato negativo e l'immagine risultante risulta più piccola.

Lo stesso ragionamento vale per lo shift verticale.

La mia è solo un'osservazione che spero legga anche il prof per dare lumi. Comunque se non ci saranno novità è ovvio che bisogna applicare quella così com'è scritta nel pdf del progetto.
« Last Edit: 16-07-2009, 16:26:49 by Yaroth » Logged
Marco86ct
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 55


« Reply #7 on: 16-07-2009, 18:35:49 »

In effetti hai ragione!,spero ke il prof si faccia sentire!!...perchè mi sono accorto ke per alcune immagini l'immagine più corta era quella del Shift_H e per altre quella del Shift_V
Logged
france_88
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 119



« Reply #8 on: 16-07-2009, 19:02:29 »

ragazzi l'immagine risultante del punto 3(average) come vi viene?
a me viene una immagine in cui si vedono sovrapposte l'immagine originale + le due shiftate . E' giusto?
Logged
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: