Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: EQ DI RICORENZA  (Read 2164 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
atsirogir
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 104


« on: 01-02-2010, 15:54:17 »

QUALCUNO SAPREBBE SVOLGERE QUESTA EQ:
T(n)=2T(n-1)+n
il risultato è 2^n perchè?
Logged
andreacannella
Administrator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.488


Andea Cannella - www.andreacannella.com


WWW
« Reply #1 on: 01-02-2010, 16:19:42 »

il risultato è 2^n perchè?
\2^n
Logged

Le tre grandi virtù di un programmatore: pigrizia, impazienza e arroganza. (Larry Wall)

Good times for a change
See, the luck I've had
Can make a good man
Turn bad

So please, please, please
Let me, let me, let me
Let me get what I want
This time

The Smiths
atsirogir
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 104


« Reply #2 on: 01-02-2010, 16:57:05 »

grazie...perchè?
Logged
Rebel
Matricola
*
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 75



« Reply #3 on: 01-02-2010, 17:01:47 »

QUALCUNO SAPREBBE SVOLGERE QUESTA EQ:
T(n)=2T(n-1)+n
il risultato è 2^n perchè?

Mi associo alla richiesta!!! Purtroppo non la capisco. L'albero di iterazione non è il mio forte 
Logged

L'evoluzione è storia dimenticata a memoria.
ga2486
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Gender: Female
Posts: 204



« Reply #4 on: 01-02-2010, 18:10:49 »

QUALCUNO SAPREBBE SVOLGERE QUESTA EQ:
T(n)=2T(n-1)+n
il risultato è 2^n perchè?


Mi associo alla richiesta!!! Purtroppo non la capisco. L'albero di iterazione non è il mio forte 

Infatti questo esercizio dovrebbe essere svolto col telescoping.
il risultato dovrebbe essere 2^n perchè si moltiplica 2 volte  t(n-1), e quindi avremo 2*2*2*2*...*2 n volte. da qui 2^n
o per lo meno questa è soluzione a cui ho pensato
Logged
cock86
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.014


OM


« Reply #5 on: 01-02-2010, 21:17:16 »

Quote
Infatti questo esercizio dovrebbe essere svolto col telescoping.
non sono del tutto d'accordo!perchè la riccorrenza è come se fosse T(n-1)+T(n-1)+n, calcola l'albero con le due chiamate, l'altezza dell'albero viene intuitivamente n-1 visto che scende,da n a 1 diminuendo sempre di 1, mentre ogni livello a costo 2^i(n-1), se fate questa sommatoria da una ad n-1 (che è l'altezza dell'albero), viene 2^n. Spero di essere stato chiaro.
« Last Edit: 01-02-2010, 21:26:00 by cock86 » Logged

Un "buon informatico" trova una soluzione ad ogni tipo di problema. Un "ottimo informatico" trova la soluzione più efficiente ad ogni tipo di problema! Non stancatevi di migliorare la vostra soluzione!
atsirogir
Apprendista Forumista
**
Offline Offline

Posts: 104


« Reply #6 on: 01-02-2010, 23:03:25 »

potresti postare i passaggi?
Logged
cock86
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.014


OM


« Reply #7 on: 02-02-2010, 09:12:35 »

                 n                           n
       /                 \
     n-1               n-1                2(n-1)
     /   \
   n-2  n-2 ...                           4(n-2)
      ...                                      2^i(n-i)
      1  ...               1                 SOM i=0 : i=n  2^i(n-i)

che fà teta(2^n)
Logged

Un "buon informatico" trova una soluzione ad ogni tipo di problema. Un "ottimo informatico" trova la soluzione più efficiente ad ogni tipo di problema! Non stancatevi di migliorare la vostra soluzione!
KiLLing Spree
Matricola
*
Offline Offline

Posts: 81



« Reply #8 on: 05-02-2010, 14:15:57 »

per risolvere quella sommatoria ho dovuto "inventare" la formula derivando ambo i membri di una gia esistente. Mi sono complicato la vita inutilmente o era l'unico modo per risolverla?
Logged

Ciao!
andreacannella
Administrator
Forumista Esperto
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 1.488


Andea Cannella - www.andreacannella.com


WWW
« Reply #9 on: 05-02-2010, 16:15:29 »

per risolvere quella sommatoria ho dovuto "inventare" la formula derivando ambo i membri di una gia esistente. Mi sono complicato la vita inutilmente o era l'unico modo per risolverla?

Puoi usare l'induzione per dimostrare la soluzione di un'equazione di ricorrenza, quindi credo tu non abbia sbagliato  ok


Saluti
 ciao ciao

Andrea
Logged

Le tre grandi virtù di un programmatore: pigrizia, impazienza e arroganza. (Larry Wall)

Good times for a change
See, the luck I've had
Can make a good man
Turn bad

So please, please, please
Let me, let me, let me
Let me get what I want
This time

The Smiths
cock86
Forumista Eroico
*****
Offline Offline

Posts: 2.014


OM


« Reply #10 on: 05-02-2010, 17:47:15 »

beh devi sempre ricondurre un espressione che non conosci ad una risolvibile.
Logged

Un "buon informatico" trova una soluzione ad ogni tipo di problema. Un "ottimo informatico" trova la soluzione più efficiente ad ogni tipo di problema! Non stancatevi di migliorare la vostra soluzione!
shiny
Forumista
***
Offline Offline

Posts: 810



WWW
« Reply #11 on: 05-02-2010, 18:00:34 »

qui risolvo una equazione molto simile... peccato che l'ho scritto prima dell'avvento del Latex sul forum ^^

per risolvere quella sommatoria ho dovuto "inventare" la formula derivando ambo i membri di una gia esistente. Mi sono complicato la vita inutilmente o era l'unico modo per risolverla?
io personalmente userei l'approssimazione con gli integrali...
« Last Edit: 05-02-2010, 18:03:47 by shiny » Logged
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: