Pages: [1]   Go Down
Print
Author Topic: esame di pattern del 9 marzo... una riflessione comune tra docente e studenti  (Read 830 times)
0 Members e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Giovanni Gallo
Moderator
Forumista
*****
Offline Offline

Gender: Male
Posts: 509


WWW
« on: 11-03-2010, 12:10:37 »

cari studenti

sono rimasto molto stupito nel vedervi consegnare in così pochi al compito dello scorso martedì.
ovviamente immagino che la ragione per molti sia la solita: poco studio, preparazione superficiale. Questo combinato con un po' di emozione e un po' di sbigottimento rispetto ad un testo di esercizio un po' nuovo provoca... l'abbandono.
La cosa mi dispiace.
Inoltre sono abbastanza "introspettivo" da intuire che qualcuno aveva anche molto studiato ma si è perso nei conticini. testate

Nel correggere i pochi compiti consegnati mi sono reso conto che in effetti senza un supporto elettronico un po' più serio della macchinetta calcolatrice formulare una soluzione completa ed esauriente nel tempo assegnato era difficile.

Ho anche fatto altre considerazioni. Cosa voglio verificare prima di dichiarare sul vostro curriculum che avete raggiunto un livello di conoscenza e comprensione adeguato realtivamente a questo corso?
La capacità di organizzare calcoletti aritmetici con la macchinetta tascabile non è che mi interessi molto... nono
Voglio sapere se avete capito e se sapete condurre una piccola analisi dati con gli strumenti presentati nel corso.  univ

Quindi.... ecco la decisione che ho cucinato:

a) ai 18 presenti il 9 Marzo, vittime di un compito non ben meditato  dal docente sono pronto ad offrire una data "supplettiva" riservata esclusivamente a loro. Attenzione alla parola RISERVATA. Vuol dire che NON è un appello straordinario ma solo un simbolico token di risarcimento del distratto prof.
La modalità di questa prova "riservata" sarà quella che descrivo sotto (punto c) e che sarà anche quella che intendo adottare a partire da Giugno. La data di questa prova di "recupero" sarà subito dopo Pasqua.
Gli studenti tra i 18 che volessero accedere a tale prova sono pregati di segnalarmelo presto via e-mail. Poichè non ho preso presenza il 9 marzo farà fede del diritto di partecipare a tale prova "riservata" la prenotazione CEA per quell'esame.

b) dei 18 studenti presenti, 5 hanno consegnato qualcosa. Non ho ancora letto tutti i compiti e non me ne sono fatto una idea precisa ma non mi aspetto grandi risultati no. Da loro vorrei un "segnale" urgentemente. Vogliono valutata la prova consegnata (e quindi la correggo con attenzione) o preferiscono anche loro slittare alla prova di recupero dopo Pasqua?

c) NUOVA modalità scritto: per TUTTI a partire da GIUGNO e per i "riservisti" di Aprile. Lo scritto si farà in Laboratorio dove potrete usare Octave o le funzionalità base di MATLAB (quindi nessun toolbox). Il compito consisterà in quesiti che richiedono la esplorazione di un data set che vi verrà dato in elettronico e in quesiti "teorici" che non richiedono necessariamente lo strumento elettronico. Se volete potrete usare i vostri laptop.
Al termine del compito si dovrà consegnare il compito cartaceo scritto sul tradizionale "usobollo" con le risposte teoriche e la discussione dettagliata dei risultati ottenuti e copiare sulla chiavetta USB del docente tutti gli script, function e diavolerie varie usate per ottenere i risultati riportati nella relazione scritta. Rimane ovviamente invariata la parte "progetto" che deve comunque accompaganre lo scritto.

Mi scuso per essere stato frettoloso nella preparazione dell'esame e sperando di agire sempre nel migliore interesse della vostra preparazione professionale... attendo qualche feed-back

GpG
Logged

---
Pages: [1]   Go Up
Print
Jump to: